Il TACT arriva alla terza edizione

Il festival di teatro internazionale TACT giunge alla sua terza edizione, grazie alla tenacia, alla passione, e a un po’ di fortuna, di un gruppo di giovani che hanno fatto di Trieste la loro casa e del Teatro una via di divertimento, espressione, educazione e possibile professione, un fondo di speranza e resistenza.
Per una settimana, dal 21 al 29 maggio, più di 100 giovani provenienti da diverse parti del mondo, si riuniscono a Trieste per uno scambio di spettacoli e tecniche teatrali, di esperienze e storie umane.

Attorno agli spettacoli e ai laboratori teatrali, aperti a tutti, che si terranno al Teatro Stabile Sloveno – Slovensko Stalno gledališčce, da quest’anno il TACT si apre ai più piccoli, offrendo loro una speciale rassegna durante tutte le mattine del Festival. Inoltre vi saranno concerti, conferenze, mostre, diversi progetti trasversali e una serie di tour nella Regione FVG nelle quali non mancheranno le sorprese teatrali.
Questo è il modo dei ragazzi del TACT, o meglio del C.U.T.(Centro Universitario Teatrale), di affermare il loro “Credere nella forza della bellezza, della diversità e dello stare insieme con rispetto”.
TACT 2016_Header sito
Il C.U.T. (Centro Universitario Teatrale) è un’associazione culturale che fin dal 1987 cerca di promuovere la cultura teatrale sul territorio, a partire dalla sensibilizzazione dei più giovani, organizzando molteplici attività: corsi teatrali annuali, workshop intensivi con artisti italiani e internazionali, laboratori, spettacoli e conferenze a tema. Da quest’anno i corsi sono stati affidati ad Antoine Innocente e Sergio Pancaldi, tenuti presso l’Università degli Studi di Trieste.
Lo scopo dell’associazione è creare uno “spazio” per vivere il teatro attraverso la sperimentazione dei suoi linguaggi, in una visione contemporanea che sia aperta anche alla discussione e al confronto, e quindi ad un’aggregazione profonda e non banale. Il CUT permette a tutti di avvicinarsi alla comprensione e alla scoperta del teatro, con impegno, professionalità e divertimento.

Sull’onda dell’esperienza derivata da queste due passate edizioni di TACT, quest’anno abbiamo deciso di creare un altro evento, autonomo ma collaterale, che potesse fungere da tramite tra la realtà quotidiana di lavoro e di vissuto teatrale giovanile ed emergente della nostra regione e l’esperienza internazionale del TACT stesso. UniTeatro è un concorso teatrale regionale per gruppi under 35 organizzato dal CUT. Si sviluppa su quattro giornate distribuite nella seconda metà dell’anno accademico. UniTeatro è innanzitutto rivolto ai giovani e agli studenti: organizzato nei luoghi stessi dell’Università degli studi di Trieste, accessibile e completamente gratuito, propone spettacoli di gruppi e compagnie giovanili emergenti della regione autonoma Friuli Venezia Giulia.
Alle quattro compagnie selezionate sarà data la possibilità di esibirsi a Trieste, favorendo così la conoscenza delle stesse e lo scambio reciproco tra nuove realtà teatrali regionali.
Uniteatro inoltre è anche un concorso. Gli spettacoli delle compagnie partecipanti sono pubblicati online, il pubblico può così votare quello preferito ed il vincitore è invitato ad aprire la giornata iniziale del TACT.

Per tutte le informazioni, consultate il sito del TACT.

Commenti Facebook

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!