Il Viaggio di Caterina alla Casa Internazionale delle Donne

Lunedì 9 novembre 2015, alle ore 18.00, alla Casa Internazionale delle Donne di Trieste, in Via Pisoni 3, verrà proiettato il documentario Il viaggio di Caterina opera di Sabrina Morena e regia di Franco Però.
Il documentario, ispirato all’omonimo spettacolo realizzato nel 2011 e liberamente tratto da Il Baule di Giovanna di Diana de Rosa, ripercorre la storia di Caterina Bainat, una giovane di Cormons che nella Trieste di fine ‘800 viene accusata di infanticidio.
Caterina Bainat appartiene a un universo di persone di basso ceto, pronte a impegnarsi nei lavori più umili per vivere e migliorare la loro condizione sociale, attratte dalle prospettive che la grande e ricca Trieste potevano offrire.
Il documentario Il viaggio di Caterina propone uno spaccato della storia delle donne a Trieste e nella regione: donne che vivono di stenti e cercano di sopravvivere nella Trieste borghese del tempo.
La storia della ragazza viene raccontata da Omero Antonutti, giudice e voce narrante, che incontra le storiche Diana De Rosa e Marta Verginella ed evoca alcuni momenti della vita di Caterina, interpretata dall’attrice Lara Komar con la partecipazione di Elena Husu.

Commenti Facebook
By | 2015-11-10T12:08:04+00:00 08/11/2015|Categories: Magazine|Tags: , , , |Commenti disabilitati su Il Viaggio di Caterina alla Casa Internazionale delle Donne

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.