Il visitatore di Eric Emmanuel Schmitt

Atteso titolo di prosa, mercoledì 11 marzo al Politeama Rossetti va in scena Il Visitatore, amatissimo testo di Eric Emmanuel Schmitt, un esempio di drammaturgia contemporanea fortemente coinvolgente, diretto da Valerio Binasco, e con protagonisti due nomi di primo livello, quali Alessandro Haber e Alessio Boni. In questa commedia, come accadeva nel teatro di molto tempo fa, le parole sono importanti e l’autore sembra coltivare la speranza che quando gli uomini si incontrano e si parlano, possono, forse, cambiare il mondo. È un tema coraggioso che non ha paura di riportare in Teatro temi di discussione importanti, come la religione, la storia, il senso della vita… Schmitt affronta questi temi in modo diretto, eliminando qualsiasi enfasi filosofica, i suoi personaggi riescono ad arrivare dritti al cuore di problemi enormi, e a portare con molta dolcezza, in questo viaggio, anche gli spettatori.

Commenti Facebook

About the Author:

Da sempre ho manifestato una forte propensione per la scrittura, una passione che mi ha portato ad iscrivermi al corso di laurea in scienze della comunicazione, in vista di una futura specializzazione nel ramo giornalistico. Appassionata di moda, sogno di scrivere per un’importante rivista.