In fondo agli occhi

Mercoledì 22 e giovedì 23 aprile andrà in scena l’ultimo spettacolo della collaborazione tra Bonaventura Teatro Miela e il Teatro Stabile Regionale, una sinergia sul piano artistico e quello logistico: si tratta di In fondo agli occhi, di e con Gianfranco Berardi per la regia di Cesar Brie. Uno dei talenti  più interessanti del panorama teatrale italiano, attore non vedente vincitore di molti prestigiosi premi tra i quali il premio Ubu per il teatro, Berardi fa della sua malattia una metafora della situazione di disagio che soffoca il nostro Paese. Anche in In fondo agli occhi parla del nostro non facile presente senza pesantezze, anzi, usando l’arma tagliente e vivace dell’ironia. L’attore spiega che ogni punto di forza può essere, nella vita, punto di debolezza: allo stesso modo la fragilità , in scena, può divenire il perno su cui esprimere tutto il proprio potere.

Commenti Facebook
By | 2015-04-22T11:17:04+00:00 22/04/2015|Categories: Magazine|Tags: , , , |0 Comments

About the Author:

Da sempre ho manifestato una forte propensione per la scrittura, una passione che mi ha portato ad iscrivermi al corso di laurea in scienze della comunicazione, in vista di una futura specializzazione nel ramo giornalistico. Appassionata di moda, sogno di scrivere per un’importante rivista.