JK Rowling riporta la magia di Harry Potter al cinema

Buone notizie per i fan di Harry Potter. Dopo il successo da 7,7 bilioni di dollari della saga cinematografica, la Warner Bros. ha deciso di spolverare dagli scaffali uno dei libri di testo di Hogwarts e di trasformarlo in un film. Si tratta di “Gli animali fantastici: dove trovarli”, il libro su cui Harry e Co. hanno studiato Cura delle Creature Magiche. Così come “Le favole di Beda il Bardo”, anche “Gli animali fantastici” ha preso vita fuori dalle pagine dei sette romanzi di JK Rowling, ed è stato pubblicato nel 2001, presentanto Newt Scamandro quale autore del testo.

“Gli animali fantastici: dove trovarli” diventerà un film.

Sarà proprio Newt il protagonista del nuovo film, ambientato circa 70 anni prima delle peripezie di Harry, seguito nella sua avventura per classificare le più bizzarre creature magiche, dal Basilisco al Dorsorugoso Norvegese. La famiglia Scamandro troverà poi il modo di infilarsi fra le file dei compagni più vicini ad Harry, con il matrimonio del nipote di Newt con nientemeno che Luna Lovegood.

La notizia che farà più piacere ai fan è che alla direzione della sceneggiatura ci sarà niente meno che JK Rowling stessa, preoccupata che in mano ad altri il mondo da lei creato venga troppo stravolto. Ha così motivato la sua decisione di reinventarsi sceneggiatrice: “Avendo vissuto per così tanti anni nel mio mondo immaginario, mi sento molto protettiva della mia creatura e poi conosco già la storia di Newt.” – “Benchè il film sarà ambientato nel mondo di streghe e maghi, dove sono stata così felice per 17 anni, “Gli animali fantastici” non è nè un prequel nè un sequel della saga di Harry Potter, ma un’espansione del mondo magico che ho immaginato.”

Non si tratta tuttavia dell’unica creazione della Rowling che andrà presto sugli schermi. Infatti “Il Seggio Vacante“, il suo più recente best seller, diventerà una miniserie targata BBC.

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:48:15+00:00 24/09/2013|Categories: Cinema, Cultura e spettacoli|Tags: , , , , |0 Comments

About the Author: