La Barcolana 45 è pronta a salpare con un’equipaggio di eventi

Prosegue a ritmo serrato la marcia d’avvicinamento alla 45esima Barcolana, la Regata Velica Internazionale con il maggior numero di barche iscritte nell’intero Mediterraneo, in programma domenica 13 ottobre.

Il 13 ottobre partirà la 45esima edizione della Barcolana, con un nuovo percorso.

La Barcolana 45 parte dal nuovo percorso, ideato dalla Svbg e approvato dalla Capitaneria di Porto e dall’omologa istituzione slovena. Resta invariata la partenza unica e la linea di arrivo –elementi che contraddistinguono a livello internazionale la Barcolana – si accorcia il primo lato, cambia l’impostazione della rotta tra le boe, si allunga la distanza tra la prima e la seconda boa, che sono state notevolmente spostate e non sono più una vicina all’altra. La prima boa ha infatti lo scopo di indirizzare e focalizzare la rotta verso la seconda (il che significa che non vi saranno manovre radicali all’altezza della prima boa) e gli equipaggi potranno passare anche “larghi”, evitando così la strettoia che facilita le collisioni, senza inficiare il risultato, perché si tratterà di una sorta di “invito” verso la boa nella quale si manovrerà, la seconda.
Gli organizzatori hanno scelto di pubblicare sulle istruzioni di regata anche le coordinate delle Boe: si tratta di una vera e propria innovazione, che segue la sempre maggiore presenza, a bordo delle barche, di sistemi gps con cartografici o velisti con smartphone collegati a internet.

Oltre al percorso, la grande novità “tecnica” della Barcolana riguarda la nuova classe Crociera: non cambia la classifica generale, ma in ogni Categoria verranno premiati anche i primi tre scafi che appartengono a questo raggruppamento e, accanto a tutti gli altri trofei, il Trofeo Miramare andrà al primo classificato assoluto (ordine di arrivo) che appartiene a questa classe.

Il Villaggio Barcolana è, quest’anno più che mai, ricco di iniziative, eventi, spazi e contenuti, che costituiscono il punto di riferimento per il pubblico della regata. Il Villaggio Barcolana apre mercoledì 9 e chiude domenica 13 ottobre: anteprima nella zona centrale il 5-6 ottobre con l’apertura di Barcolana di Carta, dello store North Sails e l’organizzazione delle regate per windsurf Techno 293 nel Bacino San Giusto e delle sfide di Barcolana Fun.

Annunciato anche il cast dell’AcegasAps Barcolana Music Festival 2013, la “colonna sonora ufficiale” della Barcolana, che per tre giorni trasforma Piazza Unità d’Italia in un’elegante arena di concerti (a ingresso gratuito) dando il benvenuto a Trieste ai migliaia di sportivi e visitatori provenienti da tutta Europa con tre raffinati protagonisti della scena musicale italiana e internazionale: il 10 ottobre Mike Sponza e la Centrale European Orchestra, il giorno seguente il pianista e compositore cubano Omar Sosa e infine sabato 12 ottobre l’evento di punta con la cantautrice Malika Ayane, artista versatile fra le più apprezzate del panorama italiano.

Anche quest’anno TurismoFVG collabora con l’evento per portare avanti una serie di attività finalizzate a sfruttare al meglio le opportunità turistiche dell’evento che diventa sempre più social con blogger e Instagramers nazionali che racconteranno Trieste attraverso la lente degli sport nautici e acquatici, ma anche delle sue offerte culturali ed enogastronomiche. In occasione della regata, infatti, TurismoFVG e #TriesteSocial organizzano #BarcolanaLIVE, un blog tour che porterà in città blogger e “igers” da tutta Italia e dall’estero, per farli incontrare con i blogger locali e, insieme, costruire un racconto
di esplorazione del territorio e di valorizzazione delle iniziative che ruotano attorno alla Barcolana.

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:12:17+00:00 02/10/2013|Categories: Sport|Tags: , |0 Comments

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.