La Fame degli Zeman sul palco del Tetris

Sabato sera sul palco di Tetris è salito Zeman. Anche se per i più appassionati di calcio il nome ricorda certamente “Il boemo” Zdenek Zeman, non è di sport che stiamo parlando, bensì di musica. Con Lupo alla voce e synth, Dede alla chitarra,  Stefano al basso e Zampa  alla batteria, nasce un progetto musicale tutto incentrato sul live, occasione per far divertire e divertirsi scaricando «tutto quello che non ci va a genio nella nostra quotidianità». E sul palco di Tetris è proprio questo che hanno trasmesso con il loro primo disco Fame: 9 traccie graffianti ed energiche, dove l’indie rock si mischia alla cultura post punk del quartetto triestino. Il gruppo nostrano, sabato ha regalato un’ora di adrenalina e grande ritmicità che può ricordare quella de Il pan del Diavolo. Ma Zeman ha un’identità tutta sua: genuino  ed originale, racconta con ironia ed umanità  le crisi sociali ed economiche. Se questo sia Un Entusiasmo Immotivato, potrete scoprirlo solo andando a vedere il loro prossimo concerto. Da quello che noi abbiamo visto, questi ragazzi hanno scelto il modo e Il Momento Giusto per emergere.

 

Commenti Facebook
By | 2015-03-09T11:11:17+00:00 09/03/2015|Categories: Magazine|Tags: , , , |0 Comments

About the Author: