La festa dell’albero 2015

La Festa dell’albero, quest’anno, sarà dedicata ai cambiamenti climatici. Il 2015 è infatti un anno decisivo: a dicembre nel vertice delle Nazioni Unite si dovrà definire il nuovo accordo internazionale sul clima,“l’ultima vera opportunità per salvare il pianeta”, come ha affermato anche Papa Francesco nell’ultima enciclica.

Anche Trieste – grazie a Bioest, Legambiente e il patrocinio del Comune – parteciperà alla Festa dell’Albero 2015: sabato 21 novembre, a partire dalle 16 in piazza Hortis, si potrà assistere ad un pomeriggio di musica e riflessioni, con un’introduzione storica del professor Aldo Messina, letture sotto l’albero a cura dell’Associazione “L’una e l’altra” e canti con il Coro AMA della LILT a cura di Ornella Serafini e con il Coro degli afasici dell’Associazione “Alice”.

Gli alberi costituiscono una preziosa risorsa naturale contro il riscaldamento globale: la loro presenza garantisce una risposta sicura ed efficace ai danni causati dalle attività umane. Proteggere gli alberi vuol dire, quindi, proteggere il futuro. Per diffondere una cultura di rispetto verso questi infaticabili polmoni verdi del pianeta, è stata promossa anche un’altra iniziativa: raccontare con una foto il significato degli alberi nella nostra vita e condividerla attraverso l’haschtag #tree4climate.

Commenti Facebook
By | 2015-11-19T09:50:43+00:00 19/11/2015|Categories: Magazine|Tags: , , |Commenti disabilitati su La festa dell’albero 2015

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!