La Notte Europea dei Ricercatori fra interazioni invisibili

Venerdì 30 settembre si accenderà la Notte Europea dei Ricercatori, un evento che si inserisce all’interno del progetto “Made in Science” coordinato da Frascati Scienza.

Interazioni. Vedere l’invisibile” è il tema della serata che si svolgerà dalle 20:30 alle 22:00 presso la sala Bazlen di Palazzo Gopcevich e nella quale si parlerà del cosmo, dei neutrini, del plasma primordiale e anche delle ormai famosissime onde gravitazionali.

I ricercatori dell’INFN (Istituto Nazionale Fisica Nucleare) in collaborazione con il Comune di Trieste, il Dipartimento di Fisica dell’Università di Trieste e l’associazione Science Industries accompagneranno tutto il pubblico in questo fantastico viaggio dell’infinitamente piccolo e dell’infinitamente grande.

Commenti Facebook

About the Author: