La Pallacanestro Trieste e USD Jadran raccolgono fondi per i Balcani

Il grande basket non si ferma mai! Questa sera infatti, alle ore 20.30 presso il PalaTrieste, si svolgerà l’amichevole tra la squadra di casa e USD Jadran. Il match organizzato dalle due squadre, da Basketrieste, in collaborazione con il Comune di Trieste, avrà lo scopo benefico di aiutare le popolazioni di Bosnia, Croazia e Serbia alluvionate, l’ingresso sarà infatti libero e all’interno della struttura si svolgerà una raccolta fondi.
Un incontro importante per testare Uros Zadnik, giocatore sloveno in prova nelle file bianco-rosse. L’atleta, playmaker di 188 cm classe 1990, nella scorsa stagione ha vestito la maglia del KK Tajfun Sentjur in serie A slovena, con una media di 9.7 punti a partita, 3.6 rimbalzi e 2.8 assist in 30 minuti di utilizzo per gara.
Il giocatore, che in questi giorni si sta allenando assieme al resto della squadra, arriva in prova alla compagine giuliana grazie ai buoni uffici di coach Bogdan Tanjevic e al rapporto che lega l’allenatore montenegrino con Pallacanestro Trieste 2004.
Buone notizia giungono invece dalle file giovani della società, tante le convocazioni in nazionale per i nostri. Michele Ruzzier e Stefano Tonut hanno infatti ricevuto la chiamata da parte della Nazionale Sperimentale Maschile, allenata da coach Luca Dalmonte, per il raduno collegiale di Folgaria (TN) dall’11 al 19 giugno prossimi.
palSoddisfazione anche per Francesco Candussi, convocato per lo stage azzurro Under 20 che si svolgerà invece dall’8 al 15 giugno a Roseto degli Abruzzi, sotto la guida di Stefano Sacripanti.

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:11:09+00:00 04/06/2014|Categories: Sport|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Perla Del Sole
Ventisette anni, laureata in Scienze della Comunicazione, frequento un Master in Lingua, Letteratura e Arte a Lugano. Giornalista pubblicista vivo per i tuffi, il basket e tutte le emozioni che il mondo dello sport è in grado di regalarci.