La spada nella roccia, un musical a ritmo di rock

Arriva anche a Trieste, al Teatro Bobbio, per il ciclo Family Show, il musical rock “La spada nella roccia”. Come da copione energia, ritmo, luci, travolgono grandi e piccini.
La regia di Sandra Bertuzzi è ben curata, nulla è lasciato al caso, musiche che rimangono in testa composte da Piero Monterisi ed Emanuele Brignola, due artisti di fama internazionale, scenografie con video proiezioni, sia animate che non di Federico Zuntini; gli attori- cantanti talentuosi, primo fra tutti il piccolo Artù, insieme alle sorelle di Morgana e al corpo di ballo diretto da Daniele Palumbo.

La trama è fedele all’originale: dopo la morte di re Uter Pendragon, l’Inghilterra è in preda alla confusione e mentre i malvagi nobili si contendono il potere, Merlino consegna di nascosto il piccolo Artù, figlio di re Pendragon, al buon re Ector perché lo protegga e lo allevi come se fosse suo figlio. Compiuti i diciotto anni, mentre accompagna suo fratello Cai al torneo di Londra in qualità di scudiero, imbrogliato da Morgana, perde la spada di Cai e disperato, ne estrae un’altra che vede conficcata in una roccia, una spada che sembra non appartenere a nessuno per scoprire poi che proprio quel gesto lo renderà il nuovo re d’Inghilterra.

Nello spettacolo vengono messi in evidenza i valori importanti, cavallereschi: umiltà, fedeltà giustizia e lealtà.

Quasi due ore di spettacolo, in un unico atto dove bambini e genitori hanno imparato, combattuto, cantato e ballato insieme ai protagonisti della storia.

La compagnia Fantateatro, ritornerà, sempre all’interno del circuito Family Show, al teatro Bobbio, domenica 26 marzo alle ore 16.30, con “Peter Pan”: musical ironico e divertente valorizzato da video proiezioni che ricreano gli ambienti originali della storia.

Commenti Facebook
By | 2017-01-30T09:53:43+00:00 30/01/2017|Categories: Magazine|Tags: , , , , , |0 Comments

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!