On Air

Current track
Title
Artist

Current show

Tribute

08:00 09:00

Current show

Tribute

08:00 09:00


La Triestina pareggia e dice addio al sogno playoff

Written by on 6 maggio 2018

Nell’ultima giornata della stagione regolare del girone B della serie C, la Triestina pareggia 1-1 al Rocco contro la Sambenedettese e dice addio ai playoff, mentre i marchigiani chiudono al terzo posto della graduatoria e per loro inizia la post season, nella quale partono da una posizione di tutto rispetto.

PARTITA Buona partenza per i rossoalabardati ma la prima occasione è per gli ospiti con Rapisarda che sbaglia clamorosamente sotto porta su ottimo passaggio di Valente. L’Unione replica con un tiro dai venti metri di Coletti che sfiora di pochissimo il palo. Al 13’ palla gol per i marchigiani: Miceli, liberissimo in area, calcia da dentro l’area piccola ma colpisce la traversa. Grande chance per l’Unione con Porcari che solo davanti al portiere si fa parare il tiro con un grande intervento del portiere Perina, abile nella scelta del tempo. La sfida si sblocca al 37’ con un rigore procurato e realizzato da Bracaletti a causa di un tocco di mano di Conson. Alla fine il primo tempo va in archivio sull’1-0 per la Triestina.

RIPRESA La Triestina controlla senza patemi la seconda frazione e vuole chiudere i conti. Dopo i vari cambi di entrambe le formazioni al 75′ arriva la doccia gelata: papera del portiere alabardato Boccanera su corner di Bellomo, Miceli ringrazia e da pochi passi firma il pareggio. A nove minuti dalla fine, viene dato un altro rigore in favore dell’Unione per un evidente mani in barriera su punizione di Coletti. Al dischetto si ripresenta Bracaletti ma stavolta sbaglia. Poco dopo rischia addirittura la beffa la squadra rossoalabardata quando all’ 86’ Valente indovina un pregevole destro a giro dal limitare dell’area con Boccanera superato dal pallone ma che si stampa sulla traversa. La Triestina le tenta tutte per portare a casa il risultato pieno, che le garantirebbe i playoff, ascoltando i risultati delle altre sfide ma rischia di nuovo di andare sotto con la rete di Valente, annullata per fuorigioco al 43’. Alla fine arriva il triplice fischio che sancisce la parità tra le due squadre.

CLASSIFICA La stagione vede chiudere la Triestina all’undicesimo posto con 43 punti e salgono i rimpianti per quello che poteva essere e non é stato; la Sambenedettese sale a 53 punti e con il nuovo mister in panchina Moriero tenterà di giocarsi bene le proprie carte in vista dei playoff.

VERDETTI Il Padova, dopo quattro anni, ritorna in serie B mentre ai playoff del girone B parteciperanno le seguenti squadre: Sudtirol Alto Adige, Sambenedettese, Reggiana, Albinoleffe, Feralpi Salò, Renate, Bassano, Pordenone e Mestre. Il playout coinvolgerà il Teramo con il Vicenza mentre l’altra retrocessione è stata già decisa da tempo, con l’esclusione del Modena.

Commenti Facebook