La Triestina strappa un punto all’Union Ripa

Complice anche la caduta del Giorgione contro il Belluno, gli uomini di Mister Ferazzoli hanno conquistato un punto fondamentale, che permette agli alabardati di archiviare positivamente la sfida esterna con l’Union Ripa.

Parte subito bene l’Unione, che dopo aver preso le misure, concede il primo sussulto ai supporters giunti al Comunale di Pedavena: tiro-cross di Crosato e palla che si infrange sulla traversa della porta difesa da De Carli. L’Union Ripa cerca la pronta reazione, ma la retroguardia giuliana è attenta nel chiudere tutti gli spazi. Al 25’, la compagine veneta guadagna un calcio di rigore per fallo su Mastellotto. Lo stesso attaccante si incarica della battuta, spiazzando l’incolpevole Di Piero. Con l’Unione ferita, Rocco prova a scuotere i suoi, ma l’attaccante ex Monfalcone, protagonista assoluto del campionato alabardato, non appare in stato di grazia.  Nella ripresa, le occasioni più ghiotte capitano sui piedi degli attaccanti ospiti. Prima Milicevic va vicino al gol su punizione, poi Aquilani fallisce l’inzuccata vincente. Al 68’, su azione di calcio d’angolo, Fiore svetta più in alto di tutti e sigla la rete dell’1-1 finale. L’ultima parte del match è tutta di marca neroverde, ma Di Piero è bravo ad opporsi.

La prossima sfida vedrà l’Unione affrontare i Biancoscudati Padova, che occupano la vetta della classifica. Una sfida testa-coda che fino a qualche mese fa avrebbe spaventato chiunque, ma che ora potrebbe rilanciare la rincorsa alabardata verso la permanenza in Serie D.

di Davide Cavalca e Simone Zompicchiatti

Commenti Facebook
By | 2015-03-08T23:23:46+00:00 08/03/2015|Categories: Magazine, Sport|Tags: , , , , , |0 Comments

About the Author:

Studente di Scienze della comunicazione, 24 anni, preparatore dei portieri del San Vito al Torre e istruttore di scuola calcio CONI FIGC. Ho un passato da articolista e editorialista per TuttoUdinese.it. Ritengo che lo sport sia fatto di passioni e emozioni che vale sempre la pena raccontare.