L’Associazione Donatori Sangue al Tartini

L’11 febbraio dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso il Conservatorio Giuseppe Tartini sarà presente l’autoemoteca dell’Ass. Donatori Sangue.Questo evento si è potuto concretizzare grazie alla collaborazione e all’interesse dimostrato dal Direttore Roberto Turrin, che si è molto prodigato perché il Conservatorio potesse contribuire con le donazioni di allievi, docenti e personale tecnico-amministrativo a colmare il fabbisogno di sacche di sangue della nostra Provincia.

L’Associazione Donatori Sangue di Trieste, attraverso l’autoemoteca, mezzo di prelievo in itinere, collabora con l’Azienda Ospedaliera Aots per rendere la nostra Provincia autonoma nel sistema trasfusionale. Donare sangue è un gesto altruistico, volontario, anonimo e gratuito. Nonostante i progressi della medicina, il sangue non è riproducibile in laboratorio, e pertanto nessun Ospedale è in grado di assicurare alcuna terapia trasfusionale senza la preventiva disponibilità dei donatori. La disponibilità di sangue è un patrimonio collettivo di solidarietà, da cui ognuno può attingere nei momenti di necessità.

Chi volesse partecipare all’iniziativa è invitato a visitare il sito www.adstrieste.it e iscriversi al link. Per info: 040 3721981

Commenti Facebook
By | 2016-02-09T12:44:05+00:00 09/02/2016|Categories: Magazine|Tags: , , |Commenti disabilitati su L’Associazione Donatori Sangue al Tartini

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.