L'eco-albero che unisce design e tecnologia

Sono molti ormai i prototipi “particolari” che permettono di ricaricare i nostri gadget tecnologici preferiti, sfruttando fonti di energia pulite. Oggi vi presentiamo l’ultima che è passata sotto i nostri occhi, che ci permetterebbe di ricaricare in modo sostenibile i nostri cellulari, gli smartphone e i tablet. Si tratta di un albero, o meglio, di un particolare bonsai artificiale in grado di trarre energia dalla luce del sole e trasformarla in carica elettrica per alimentare le batterie dei vari dispositivi tecnologici. Battezzato “Electree”, il piccolo bonsai fotovoltaico è stato ideato dalla designer francese Vivien Mullere oltre al utilizzo ha anche una delicata estetica, ottima per decorare la casa.

Un’altra immagine di Electree

Questo bonsai tecnologico sarebbe in grado di fornire alle batterie di cellulari e tablet un quantitativo di energia pari a circa 13.500 milli-ampere/ora, semplicemente catturando per un giorno e mezzo il calore e la luce del sole. Con i suoi 27 pannelli fotovoltaici a forma di foglia infatti, Electree conduce verso la batteria del cellulare l’energia accumulata tramite una connessione Usb nascosta, trasformandola in corrente alternata. Il prezzo del dispositivo non è alla portata di tutti, ma con il passare del tempo potrebbe dare vita ad una serie di eco-gadget simili diretti al grande pubblico.

Commenti Facebook
By | 2013-01-17T19:09:29+00:00 17/01/2013|Categories: Mondo|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa