L’estate di Lubiana si accende con il Flow Festival

Dal 26 al 28 giugno, per la prima volta a Lubiana, si svolgerà il Flow Festival 2015.Il Flow Festival nasce nel 2004 a Helsinki, ma quest’anno ha deciso di mettere le radici in Slovenia e portare, a due passi da Trieste, artisti acclamati della scena musicale contemporanea come i  Pet Shop Boys, Róisín Murphy, Metronomy, Run the Jewels, Caribou, José González, Derrick May e Bonobo.

13933635

Flow come flusso di musica, luci e colori che caratterizzano un evento che si sviluppa appositamente in ambiente urbano che, a sua volta, lo caratterizza e lo definisce. La location di tutti gli eventi sarà infatti l‘ex Fabbrica di tabacchi di Lubiana (Tobačna tovarna Ljubljana) ormai dismessa, un edificio della metà del diciannovesimo secolo a 500 metri dal centro città che farà da palcoscenico a più di 30 artisti provenienti da tutto il mondo.

Il Flow Festival non è solo musica, ma anche visual art, design, fil, seminari, attività culinarie e sostenibilità ambientale. Il festival è un’opera d’arte di per sé e per questa edizione sarà Jaša, acclamato artista già organizzatore del padiglione sloveno della Biennale di Venezia, a fare da padrone.  Inoltre la collaborazione con la Scuola di architettura di Lubiana che si occuperà dell’illuminotecnica e del design dell’intero festival, renderà l’atmosfera ancora più particolare.
Come i molti altri festival, vedi il Boom Festival o il Burning Man, il Flow sarà green grazie all’uso di materiali riciclati, fonti d’energia rinnovabili e prodotti sostenibili, scelta in linea con l’avvenuta proclamazione di Lubiana capitale verde d’Europa 2016. La musica, come un filo conduttore, sarà dislocata per tutta la Fabbrica di tabacchi in tre diverse zone e inizierà dal primissimo pomeriggio fino a notte.

 

Commenti Facebook
By | 2015-06-23T09:41:04+00:00 23/06/2015|Categories: Magazine|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Studentessa non modello della Scuola per Interpreti e Traduttori di Trieste, ma originaria del profondo Sud. Sono appassionata delle più svariate forme d'arte che accordano o scordano (a seconda dei gusti) l'anima e faccio parte del team di Radioncorso.it dal 2013 in qualità di giornalista e speaker.