Lo Schiaccianoci e Giselle al Rossetti

È ormai tradizione che nelle giornate più vicine a Natale, il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia ospiti qualche balletto del grande repertorio classico: anche quest’anno dunque, sabato 27 e domenica 28 dicembre ecco apparire sul palcoscenico Lo Schiaccianoci, capolavoro di romanticismo e delicata coreografia, accompagnato da un altro titolo molto amato, Giselle.

Protagonisti dei due balletti saranno i giovani e ottimi danzatori del Balletto di Mosca La Classique, ospite gradita e molto assidua sul palcoscenico del Politeama Rossetti: diretta da Elik Melikov che l’ha fondata nel 1990 la compagnia conta una cinquantina di danzatori selezionati fra i migliori giovani talenti delle accademie e delle scuole del Bolshoi di Mosca, del Kirov di San Pietroburgo, e dei Ballets Theatres di Kiev e Odessa. I suoi lavori sono profondamente rigorosi e rispettosi della tradizione russa, le coreografie sono curate filologicamente e “aggiornate” quel tanto che permette di essere apprezzate dal pubblico di oggi. I danzatori sono preparatissimi dal punto di vista tecnico ma capaci contemporaneamente di far emozionare, interpretando le storie ricche di pathos del grande repertorio classico.

Commenti Facebook
By | 2014-12-23T13:49:34+00:00 23/12/2014|Categories: Magazine|Tags: , , , |0 Comments

About the Author:

Enrico Matzeu
Direttore artistico di Taglia Corti. Scrive di moda, costume, design e tv per molte testate on-line e commenta la televisione ogni sabato su Rai Tre a TvTalk.