Lo spettacolo “Genius loci” a favore dei terremotati

Venerdì 23 settembre alle 20.30 al Politeama Rossetti andrà in scena “Genius loci – dov’era… com’era. A quarant’anni dal terremoto“, scritto e diretto da Andrea Collavino e interpretato da Omero Antonutti, Riccardo Maranzana e Maria Grazia Plos e con la Corale “Renato Portelli” di Mariano del Friuli diretta dal M° Fabio Pettarin accompagnata da Giovanni Davide Leonardi al pianoforte, Alessandro Sluga al violoncello ed Anna Maria Delbianco alle percussioni.
Lo spettacolo benefico, prodotto dal Teatro Stabile regionale con la collaborazione del Comune di Trieste, della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e dell’Associazione dei Comuni terremotati e sindaci della Ricostruzione del Friuli, ricorda l’ “Orcolat” ovvero il devastante terremoto del 6 maggio 1976 che colpì il Friuli in una calda serata di primavera.
Proprio quest’anno ricorre il quarantesimo anniversario e per questa occasione è stato creato un evento spettacolare che possa testimoniare ma soprattutto rappresentare un’occasione di conoscenza di quei fatti e quei luoghi per chi non può avere il ricordo.
I biglietti sono in vendita al prezzo unico e simbolico di 20 euro e l’intero ricavato sarà devoluto in beneficenza a favore delle popolazioni colpite dal terremoto lo scorso 24 agosto.

 

Commenti Facebook

About the Author: