Londra celebra il design e l'architettura con il LFA#2010


Due settimane di arte, eventi, spettacoli ed architettura. Ha avuto il via 19 giugno e sarà in scena fino al 4 luglio, l’appuntamento biennale che coinvolge la capitale del Regno Unito dal 2004 aprendo agli appassionati, e non solo, il mondo dell’architettura e del design. In 15 giorni la città è letteralmente invasa da eventi collegati all’argomento. Inoltre, cosa non da poco, un gran numero di eventi sono gratuiti in modo che tutti siano invitati a vivere la manifestazione. Sul sito http://www.lfa2010.org/about.php è possibile scorrere i numerosi appuntamenti di queste giornale e scoprire la storia della biennale. Se nell’edizione precedente il tema principale era quello degli ‘hub’ che dividevano la città in zone e che ogni settimana proponevano eventi differenti come, tra gli altri, incontri con architetti del calibro di David Chipperfield, Daniel Libeskind, Cesar Pelli and Rem Koolhaas; l’edizione del 2010 sarà una celebrazione di Londra ‘capitale dell’architettura’. Accanto a ciò, l’appuntamenti sarà occasione per la presentazione dei futuri cambiamenti architettonici della città in vista dei giochi olimpici del 2012.
Ognuno è invitato a seguire la comunità del Festival per svilupare progetti, investigare i diversi modi in cui Londra può diventare un posto migliore in cui vivere, lavorare e giocare o esplorare la città attraverso percorsi guidati. A cornice sono stati organizzati anche un numero consistente di attività, alcune appuntamenti giornalieri ed altri concentrati nel week end. Nonostante il festival sia solo all’inizio, inoltre, gli organizzatori stanno già organizzando il LFA del 2012 (23/06 al 8/07/) anno anche dei giochi Olimpici. A supporto degli eventi, inoltre, vi sarà un nutrito gruppo di volontari che si alterneranno in diverse mansioni, da ufficio stampa, assistenza ai visitatori e tanto altro.
LFA HeadQuarter
New London Architecture
26 Store Street
London
WC1E 7BT

Commenti Facebook
By | 2010-06-22T12:02:44+00:00 22/06/2010|Categories: Magazine|0 Comments

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!