Lussarissimo Young: al via il 1 marzo a Tarvisio

Tarvisio, 1 marzo, è questa la data in cui si svolgerà la nuova edizione del Lussarissimo Young presentata ieri mattina nella sede della provincia di Trieste. La competizione, giunta alla sua sesta edizione, coinvolge i ragazzi delle scuole medie inferiori di tutta la regione Friuli Venezia Giulia e dell’Alpe Adria e consiste in una staffetta, dove ogni suqadra, composta da due ragazzi e da due ragazze, affronterà uno slalom parallello al termine del quale ogni partecipante deve togliersi gli sci e risalire verso il compagno successivo sventolando una bandiera per dargli il via.
Ogni anno accorrono circa duecento ragazzi a dimostrazione di come lo sci, anche se considerato sport individuale, possa unire ragazzi e professori che non solo li accompagnano ma li sostengono per tutto il percorso di gara.
La manifestazione si conclude, oltre che con la premiazione dei vincitori, con un banchetto offerto dagli organizzatori e da un set fotografico creato durante le competizioni.
La chiusura delle iscrizioni, che è possibile fare attraverso una mail a info@lussarissimo.com , è prevista per domani ma, visto il successo degli ultimi anni, è stata prorogata a lunedì 27 febbraio tra parole di soddisfazione del presidente Lucio Sadoch: “E’ una gara unica, dove in primo piano c’è il divertimento rispetto all’agonismo è un gioco di squadra che vede molti ragazzi partecipare con grande entusiasmo. La componente triestina è grande, oltre il 50% degli iscritti,e tutti potranno trovare le foto della giornata sul nostro sito www.lussarissimo.com”. “La Provincia supporta questa bella iniziativa con un contributo mirato al trasporto degli alunni da Trieste a Tarvisio – ha spiegato l’assessore Zollia – riteniamo che proprio per la sua tipicità, non prettamente agonistica, sia un’importante occasione di aggregazione per i giovani”.

Perla Del Sole

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:39:07+00:00 24/02/2012|Categories: Sport|Tags: , |0 Comments

About the Author:

Perla Del Sole
Ventisette anni, laureata in Scienze della Comunicazione, frequento un Master in Lingua, Letteratura e Arte a Lugano. Giornalista pubblicista vivo per i tuffi, il basket e tutte le emozioni che il mondo dello sport è in grado di regalarci.