Magic Shadows al Teatro Rossetti

Arriva al Politeama Rossetti, il 2 febbraio, Magic Shadows, uno spettacolo delizioso di danza e di teatro d’ombre. I performer sono di Catapult, compagnia americana fondata e diretta da Adam Battelstein. Lo spettacolo è ospite del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia per il cartellone Danza.

«Il mio sogno era di dare nuova vita ad una antica forma d’arte» scrive nelle sue note il creatore di Catapult, Adam Battelstein. «Volevo raccontare storie in un modo che non fosse mai stato visto prima. Se io posso sognare qualcosa, Catapult può dargli vita. I sogni strani e bellissimi, infatti, da soli non bastano: devi avere la capacità di far divenire queste visioni realtà. I danzatori di Catapult sono performer incredibili, che possono ballare, recitare e trasformare i loro corpi in forme apparentemente impossibili. Assieme creiamo storie con le silhouette, che entusiasmano l’immaginazione e toccano il cuore. Il nostro fine è creare un mondo di trasformazioni magiche fatte di corpi umani e delle loro ombre».
Ed è veramente incredibile ciò che questi danzatori riescono a creare davanti agli occhi del pubblico: raccontando storie delicate e buffe, ispirate da una splendida colonna sonora che passa dal classico al moderno, da Antonio Vivaldi ad Harold Arlen.

Ogni racconto, ogni figura, ogni gag, sgorga soltanto dal movimento sapiente di questi incredibili danzatori, che senza perdere nemmeno per un attimo il ritmo dello spettacolo, senza alcuna sbavatura, danzano, interpretano, giocano con i loro corpi e con una precisione millimetrica si pongono all’esatta distanza fra la luce e lo schermo, per incantare con le loro creature.

 

Commenti Facebook
By | 2016-02-01T17:09:31+00:00 01/02/2016|Categories: Magazine|Tags: , , , |Commenti disabilitati su Magic Shadows al Teatro Rossetti

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.