Mario Biondi scende in spiaggia

La locandina del tour di Mario Biondi.

Prosegue il momento d’oro per MARIO BIONDI, la voce black della musica italiana. Tornato sulle scene in grande stile alla fine del 2011 con il nuovo innovativo progetto discografico “Due” che per la prima volta ha visto un produttore e artista affermato offrire, all’interno del proprio “talent album”, spazio ad altri artisti, alcuni dei quali non ancora conosciuti dal grande pubblico, trasformandolo in un trampolino di lancio per giovani talenti, a febbraio il crooner catanese è partito per una tournee, ovunque sold out, che ha conquistato dapprima i templi europei del jazz di Istanbul (Istanbul Jazz Center) e di Londra (Ronnie Scott’s), poi tutti i principali teatri italiani, da Roma a Milano, passando per Bologna, Torino, Genova, Napoli, Palermo, Catania e Trieste.

Dall’8 luglio MARIO BIONDI è nuovamente on the road per dieci selezionati “SPECIAL EVENTS” (Como, Cesenatico, Agnano Terme, Lignano Riviera, Laurino, Cerveteri, Pescara, Cassino, Tindari e Ragusa), che anticipano la nuova tournee autunnale in programma in alcune storiche location straniere e significative rassegne, quali il Blue Note di Tokyo e il Bratislava Jazz Festival tanto per citarne alcune.

Prodotti da F&P Group, gli “SPECIAL EVENTS” promettono di essere ciascuno un vero e proprio evento unico nel suo genere, in cui il pubblico ha modo di apprezzare tutta la grande versatilità dell’amatissimo crooner in dei contesti naturali veramente suggestivi. L’unica esclusiva data nell’intero Nordest della penisola italiana, organizzata da TKKC-Kursaal Club e Azalea Promotion, è prevista per sabato 4 agosto (apertura porte ore 20:00, inizio concerto ore 21:30) sul lungomare della Spiaggia del Kursaal di Lignano Riviera (Udine) e segna così il gradito ritorno di MARIO BIONDI in Friuli Venezia Giulia dopo il sensazionale concerto, tutto esaurito, dello scorso aprile al Politeama Rossetti di Trieste.

Accompagnato dalla sua grandissima band, composta da Daniele Scannapieco al sassofono, Giovanni Amato alla tromba, Claudio Filippini al piano, Luca Florian alle percussioni, Tommaso Scannapieco al contrabbasso e Lorenzo Tucci alla batteria, MARIO BIONDI porta in scena lo spettacolo “Jazz Set – The Italian Jazz Players”, nel quale propone, oltre ai brani dell’ultimo doppio album, i suoi più grandi successi reinterpretati in chiave new jazz, da “If” a “This is what you are”, passando per “I love you more”, ricreando la magica atmosfera degli storici e prestigiosi jazz club.

Commenti Facebook
By | 2012-08-02T15:55:40+00:00 02/08/2012|Categories: Cultura e spettacoli, Musica|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Enrico Matzeu
Direttore artistico di Taglia Corti. Scrive di moda, costume, design e tv per molte testate on-line e commenta la televisione ogni sabato su Rai Tre a TvTalk.