Movin’Up porta gli artisti all’estero

Siamo ormai giunti alla 15° edizione di Movin’Up, il bando rivolto ai giovani creativi tra i 18 e i 35 anni di età che promuove la loro movimentazione a livello internazionale. I giovani a cui si rivolge il bando operano con obiettivi professionali e devono essere stati ammessi o invitati ufficialmente all’estero da istituzioni culturali, festival, enti pubblici e privati a concorsi, residenze, seminari, workshop, stage o iniziative analoghe o che abbiano in progetto produzioni e/o coproduzioni artistiche da realizzare presso centri e istituzioni straniere.

Ritorna il bando che aiuta gli artisti ad andare all’estero.

L’iniziativa, realizzata attraverso lo stanziamento di un fondo annuale, permette agli artisti di richiedere un contributo a parziale copertura delle spese di viaggio, soggiorno o di produzione nella città straniera ospitante. La scadenza per la presentazione delle candidature per questa nuova edizione è martedì 28 maggio. Verranno prese in considerazione le domande per le attività all’estero con inizio compreso tra il 1° luglio e il 31 dicembre 2013. Il bando completo per la partecipazione a questa I sessione al seguente link.

Commenti Facebook
By | 2013-05-13T14:53:21+00:00 13/05/2013|Categories: Magazine|Tags: , , , , |0 Comments

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa