Nasce a Udine la Rassegna del Libro d'artista.

L’opere “Arterie” di Livia Ugolini

Nasce ad Udine e prenderà il via Sabato 10 Novembre la Prima Rassegna Nazionale Biennale del Libro d’Artista “Come un Racconto”.

L’evento vedrà numerose opere di giovani artisti provenienti da tutta Italia, giunte in occasione del concorso per onorare la magia del libro, non solo in quanto “mezzo culturale”, ma anche per rivalutarne le sue effettive doti di oggetto d’arte, in quanto capace di raccontare una storia grazie ai materiali, il colore, le forme ed esaltarne così il genio dei suoi creatori. Grazie anche ad interpretazioni personali, strumenti ed elementi strutturali in continua evoluzione. Oltre alla mostra dunque, dove poter visionare le opere dei promettenti artisti in gara, la rassegna ingloberà al suo interno molte altre iniziative. Quest’anno si è deciso di omaggiare le opere di Isabella Deganis, alla quale è appunto dedicata la rassegna. L’artista udinese, insegnante e presidente da molti anni del DARS, il comitato che si occupa delle iniziative attive nei prestigiosi spazi del centro cittadino, trasformando la città nella capitale del libro d’artista.

Alle ore 11.00 di sabato 10, nella sede del Dars, saranno esposte dapprima le opere ricevute dai giovani tra i 18 e i 35 anni ritenute più meritevoli da una prestigiosa giuria. Tutte le iniziative, come la mostra “Sottovoce”, della Deganis, alle 17.00 presso la Casa della Confraternita del Castello di Udine, o ancora l’esposizione storica dedicata ai “Libri d’Artista Anni Settanta” a cura di Cristina Burelli, che si terrà giovedì 15 novembre alle 18.00 a Palazzo Bardolini, nella sede della biblioteca civica, o ancora l’incontro “Biblio Movies” Martedì 20 Novembre allo Spazio Bookshop del cinema visionario e “Dialoghi in Biblioteca” Mercoledì 21 Novembre alle 18.00 presso la Sala Corgnali alla Biblioteca Civica Joppi, ebbene i frutti di questa imperdibile rassegna e di queste iniziative, saranno raccolti in un ampio catalogo, dove oltre ad avere la possibilità unica per i giovani in gara di ricevere il giudizio della nota Cristina Feresin, sarà possibile trovare le descrizioni e i resoconti finali delle altre iniziative in programma.

Commenti Facebook

About the Author: