Natale in controtendenza all'insegna del risparmio

Artigianale, vintage, ecologico e soprattutto economico. Sono queste le parole d’ordine per gli acquisti di Natale quest’anno, la crisi costringe a destinare i soldi alle rate universitarie in crescita, soprattutto per i fuori corso, così per i doni natalizi sembrano restare soltanto le briciole. Ma, come si suol dire, la necessità aguzza l’ingegno ed ecco allora prodotti ben fatti e durevoli, oppure handmade, per tutti coloro che desiderano fare regali personalizzati. Ecco allora le 10 migliori idee per i vostri regali.

1. Utili e sempre ben accetti sono portafogli e portadocumenti, come gli originali Sakabillets realizzati da Reversible. Porta documenti con tasche interne per carte di credito e assegni, realizzati in Francia utilizzando vecchi cartelloni pubblicitari.

Custodia per iPhone

2. In ogni famiglia c’è qualcuno che si dedica all’hi-tech, ma per farli felici non serve spendere molto. Ci sono molti accessori di tendenza tra cui potete scegliere, come le simpatiche cover per cellulari ed iPhone. Per un ritorno agli anni ’80 potete acquistare una custodia Musicassetta con Supporto Rigido proposta in vari siti, tra cui Originalstore.

3. Se invece siete appassionati di libri, ma i vostri amici non sono grandi lettori, potete fare un tuffo nel passato con “Il grande libro dei Peanuts. Le domenicali degli anni ’90” di Charles Schultz, edito da Dalai Editore. Come si possono non amare i Peanuts, con la loro irriverente simpatia che spesso porta a grandi riflessioni, oltre a far passare momenti di piacevole ilarità?

4. Un pensiero per le vostre amiche dinamiche e sempre di corsa, vere globetrotter, potete ispirarvi alla collezione di borse di Envirosax. Sono shopping bag chic, economiche e compatte rappresentanti famosi panorami come: La Tour Eiffel di Parigi, l’Empire State Builging di New York e la Sidney Opera House.

Portachiave Fedon

5. Per la persona che fa battere il vostro cuore, ma ancora non lo sa, potete puntare sulla semplicità e sulla raffinatezza con i portachiavi della collezione autunno-inverno di Giorgio Fedon.

6. L’artista di casa invece apprezzerà sicuramente le stole ed i foulard di Passigati, con le loro fantasie multicolore e senza applicazioni, realizzate al 100% in seta.

7.  All’uomo di casa non può di certo mancare una cravatta. Anche chi non lavora in ufficio avrà infatti l’occasione di indossarla. I colori più facilmente abbinabili sono grigio, marrone scuro e blu o comunque scuri, facilmente accostabili a molteplici scelte di abbigliamento.

8. Sempre apprezzati sono accessori e gioielli, anche se richiedono una buona conoscenza dei gusti di chi ci sta di fronte. In linea con lo stile di questa stagione Noir ha presentato una collezione di orecchini in ottone e vetro, con l’applicazione di strass.

9. Regali classici sono anche i prodotti per la cura del corpo. Per non cadere nel banale ci si può affidare alle confezioni regalo che le varie case realizzano in questo periodo. Buon esempio di rapporto qualità prezzo è il Cesto di Natale Sweet Christmas di Bottega Verde, che oltre ai prodotti di bellezza comprende anche accessori bagno.

10. Chi è sempre pieno di impegni non potrà non apprezzare un agenda, soprattutto se hanno lo stile di Paperblanks. La nuova collezione offre infatti una vasta scelta, dai quadri di Klimt a rilegature che richiamano l’antico, per essere sempre organizzati con stile.

Commenti Facebook
By | 2012-12-21T21:23:17+00:00 21/12/2012|Categories: Magazine|Tags: , |0 Comments

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa