I Negramaro a luglio faranno vibrare Palmanova

I Negramaro, gruppo pop rock fra i più amati dal pubblico italiano, annunciano oggi le date del nuovo Un amore così grande Tour 2014, che nel prossimo luglio li vedrà protagonisti sui palchi di affascinanti location e prestigiose rassegne della nostra penisola.
L’Associazione Culturale Onde Mediterranee e Azalea Promotion, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e il Comune di Palmanova, comunicano che sarà la Città di Palmanova (Udine), nella location storica della Piazza Grande, a ospitare, il prossimo 15 luglio, con inizio alle 21.30, l’unica tappa regionale della nuova avventura live della band, per un concerto che si annuncia già come uno dei più attesi dell’estate musicale regionale.

Il logo del nuovo tour Un Amore così Grande.

Nel 2013 hanno entusiasmato i fan in tutta Italia con Una Storia Semplice, il tour che ha infiammato i due stadi più importanti d’Italia lo scorso luglio, lo Stadio San Siro di Milano e l’Olimpico di Roma, prima di riempire i palazzetti delle città più importanti d’Italia a novembre e dicembre, collezionando sold out ovunque. Ora i Negramaro, capitanati dal frontman e voce Giuliano Sangiorgi, ritornano live nell’estate 2014 con un nuovo attesissimo tour, Un Amore Così Grande. Nove i concerti previsti in location all’aperto di grande fascino, tra cui l’Arena della Regina di Cattolica, il Porto Antico di Genova, l’Arena di Verona e il Teatro Antico di Taormina.

L’appuntamento con i Negramaro apre la XVII edizione di Onde Mediterranee, che si conferma tra i principali festival di spettacolo in ambito regionale e che annuncerà a breve il programma completo, anche quest’anno ricco di appuntamenti di alto livello.
Il festival propone concerti e approfondimenti di spessore sui più vari aspetti del Mare Nostrum. La rassegna ha già ospitato nomi del calibro di Cesaria Evora, Elisa, Pino Daniele, Caparezza, PFM, Franco Battiato, tra i tanti. La kermesse ha dato da sempre ampio spazio anche all’approfondimento culturale, ospitando alcuni tra i più autorevoli nomi del panorama italiano e internazionale come Serge Latouche, Moni Ovadia, Philippe Daverio, Gianantonio Stella,, Margherita Hack, Folco Quilici.

Commenti Facebook
By | 2017-02-12T16:23:00+00:00 10/03/2014|Categories: Magazine, Musica|Tags: , , , , |0 Comments

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.