Nudi e Crudi alla Contrada

Venerdì 10 febbraio alle 20.30 il Teatro Bobbio ospita lo spettacolo “Nudi e crudi” con Maria Amelia Monti, Paolo Calabresi e Nicola Sorrenti, per la regia di Serena Sinigaglia.

La pièce teatrale è tratta dal romanzo di successo di Alan Bennet, tradotto e adattato da Edoardo Erba; il drammaturgo inglese affronta con ironia mai scontata o volgare il tema della relazione uomo-donna fra passione, routine, noia e cambiamenti improvvisi.

I signori Ransome, una coppia inglese benestante e conservatrice, rientra a casa dopo una serata passata a teatro e trova l’appartamento completamente svaligiato dai ladri che non hanno lasciato né un interruttore, né un rubinetto e neppure la moquette sul pavimento; la vita dei due coniugi viene completamente sconvolta e stravolta ma ognuno di loro reagirà in maniera diversa di fronte all’accaduto.

«Gli incontri inaspettati -racconta la regista Serena Sinigaglia- sono il sale della vita e dunque del teatro, che ne è lo specchio fedele»

Commenti Facebook

About the Author: