Politeama Rossetti: anteprima della stagione 2017/2018

Ieri, 26  luglio, è stata presentata al Politeama Rossetti un’anteprima della stagione 2017/2018 con l’anticipazione di 13 titoli.

La stagione verrà inaugurata il 18 ottobre con Le avventure di Numero Primo dello straordinario artista Marco Paolini che si cimenterà in un esperimento di fantascienza narrata a teatro. Lo spettacolo vedrà sullo sfondo problemi di mutamenti climatici, società multietniche nonché la rivoluzione tecnologica; in primo piano ci sarà l’evoluzione del rapporto padre-figlio.

Neanche quest’anno mancheranno spettacoli prodotti dallo stabile che continueranno ad indagare e a proporre riflessioni necessarie: La Guerra di Carlo Goldoni, diretto da Franco PeròAnomalie dall’omonimo libro di Mauro Covacich

Tra le ospitalità, attesissimo è Il nome della rosa (con Luca Lazzareschi), per la prima volta rappresentato a teatro.

Ritorna al Rossetti l’acclamatissima Cristina Comencini con Tempi nuovi, che porta sul palcoscenico una riflessione ironica e intelligente sull’arrivo di una nuova epoca caratterizzata da una rivoluzione tecnologica, ma anche etica e di rapporti umani.

Per quanto riguarda la sezione degli Altri PercorsiFranco Branciaroli avrà l’onere di interpretare Medea nell’omonima tragedia in ricordo di Luca Ronconi e dell’importante edizione che ne diede.

Ritorna sul palcoscenico del Politeama il gruppo Carrozzeria Orfeo -che ha le proprie radici nell’Accademia Nico Pepe di Udine- con il nuovo lavoro Animali da bar.

In questa nuova stagione si parlerà di sport e di doping con 28 battiti, scritto e diretto da Roberto Scarpetti, ma anche di scienza con Gabriella Greison in 1927monologo quantistico, ponendo così il teatro come strumento di dialogo e di diffusione.

Il Politeama Rossetti ha anticipato per la Danza due titoli di grande rilievo: Romeo e Giulietta sulla partitura di Prokofjev, del Teatro Nazionale d’Opera e balletto di MariborBreak The Tango, spettacolo di danza che si fonda sulla contaminazione del tango con breakdance e accompagnato da una band dal vivo.

Non mancheranno neanche quest’anno musical ed eventi internazionali: il fenomeno di Blue Man Group ha conquistato le platee di tutto il mondo da oltre 20 anni e arriva per la prima volta in Italia toccando solo Trieste e Milano. Per celebrare i 30 anni di un film divenuto cult fin dalla prima uscita arriverà al Teatro Stabile uno spettacolo che in Inghilterra, Germania e Spagna ha fatto registrare i più alti incassi nella storia del teatro europeo: Dirty Dancing prodotto da Wizard Productions e diretto da Federico Bellone.

Per ulteriori informazioni si dovrà attendere l’inizio di settembre.

Commenti Facebook
By | 2017-07-28T11:49:58+00:00 27/07/2017|Categories: Teatro|Tags: , , , |Commenti disabilitati su Politeama Rossetti: anteprima della stagione 2017/2018

About the Author: