Pordenone ospita l’elettronica e la radiantistica

La locandina dell’evento

Ritorna per il 48esimo anno, alla Fiera di Pordenone, sabato 27 e domenica 28 aprile, la più importante fiera italiana dell’elettronica, radiantistica e informatica low-cost. Con i suoi 200 espositori e i 30.000 visitatori attesi da tutto il nord Italia e da Slovenia e Croazia, la Fiera del Radioamatore, Hifi-Car è la manifestazione leader in Italia nel settore dell’elettronica di consumo e informatica low-cost nonché punto d’incontro per tutti coloro che vivono la “passione digitale”.

 

Gli stand. La Fiera del Radioamatore deve il suo successo di pubblico proprio alla fitta ragnatela di stand dove è possibile trovare di tutto: componenti e pezzi di ricambio anche usati dell’era “analogica”, apparecchiature per i radioamatori, pc, stampanti, schermi, nuovi ed usati, ma anche componenti per computer per soddisfare i desideri dell’assemblatore hobbista, telefonini dell’ultima generazione, software e videogiochi e gli indispensabili cd e dvd per chi si dedica alle masterizzazioni; tutto ai prezzi più bassi sul mercato. Spazio anche alle ultime novità dell’hi-fi car & tuning nei padiglioni 7, 8 e 9 dove centinaia di auto allestite con i migliori impianti multimediali e le più stravaganti carrozzerie ed interni si sfideranno a colpi di kit estetici e “watt” con soluzioni innovative nei famosissimi Trofei“One Car”,“OneBass”,  “OneTuning”.

La Linux Arena. La Fiera del Radioamatore pone particolare attenzione anche al mondo del software libero, protagonista assoluto della  LINUX ARENA, uno spazio al padiglione 5 completamente dedicato alle applicazioni del sistema operativo “open source” con l’install party, incontri, seminari,  dimostrazioni, talk su temi molto popolari tra gli appassionati: sistemi di posta elettronica e gestionali Linux, le novità dell’ultima versione di Ubuntu, l’installazione e preparazione dei pc per l’utilizzo da parte  di bambini ipo- e non –vedenti, la sicurezza informatica, il software con la mappa liberamente modificabile dell’intero pianeta. Nell’edizione di quest’anno sarà presente nella Linux Arena anche il responsabile tecnico di Radioincorso, Giulio Gorobey, che presenterà Aristotele, il software di sua creazione, frutto di mesi di lavoro e della sua passione per l’informatica. Il programma è già in uso presso la nostra emittente e serve per l’organizzazione dell’archivio musicale e dei programmi nonché per l’automatizzazione delle trasmissioni. L’edizione presentata alla Fiera non è focalizzata però al solo utilizzo radiofonico: il software è studiato sia per l’utilizzo casalingo che per la creazione di una vera e propria community. Il compito del programma è quello di organizzare la libreria musicale, rendendola fruibile appunto attraverso una community. Dalle ore 9 di questa mattina sul sito di Radioincorso è possibile accedere e navigare nella versione dimostrativa.

La Fiera del Radioamatore, Hi-Fi Car è in programma alla Fiera di Pordenone il 27 e 28 aprile, con orario: sabato dalle 9.00 alle 18.30, domenica dalle 9.00 alle 18.00.

Commenti Facebook
By | 2013-04-27T07:13:18+00:00 27/04/2013|Categories: Tecnologie|Tags: , , , |0 Comments

About the Author: