Praga A vince la II° edizione del Torneo Internazionale Ponterosso

Con il primo weekend di primavera si è conclusa la seconda edizione del “Trofeo internazionale Ponterosso” di canoa polo, evento clou del territorio triestino nella specialità.

Il trofeo Ponterosso 2013 è stato organizzato dai membri del Circolo Marina Mercantile di Barcola che ha donato alla città di Trieste un evento unico nel suo genere proprio nel cuore della città, nel canale di Ponterosso, con il supporto di Economist-settore nautico e del comune di Trieste. Un totale di 10 squadre partecipanti, di cui ben 6 straniere, si sono affrontate per prevalere nei due gironi all’italiana di sola andata.

Gli atleti del CMM, con due vittorie (contro praga B e praga C), un pareggio con l’Udine ed una sconfitta ad opera degli ungheresi del Vidra A, si sono classificati secondi in girone, andando ad affrontare poi, nella giornata conclusiva di domenica, il Monaco-Vienna, subendo però un’amara sconfitta. La squadra di casa ha concluso i giochi scontrandosi contro il Praga B e, dopo averli sconfitti per la seconda volta, ha ottenuto un discreto 5° posto nella classifica finale. Vidra A ha battuto il Monaco-Vienna raggiungendo il 3° posto, Praga B ottiene invece il 6° posto in classifica; a seguire Vidra B, Udine, Rovigo e Praga C.

Ricca di colpi di scena anche la finale del torneo dove S.Giorgio di Nogaro si è scontrata contro Praga A vedendo la vittoria di quest’ultima per 6-3, un match corretto e dall’elevato profilo tecnico.

Peter Jedzik del Praga A, miglior giocatore del Torneo

Nella giornata di domenica, oltre ai vincitori del torneo, sono stati premiati il capitano di Praga A, come miglior giocatore, e il numero 14 del Vidra A come miglior realizzatore con sedici reti
.Sugli spalti, infine, in veste di supervisore del Torneo, era presente un’importante personalità nel mondo della canoa polo, ossia lo storico atleta, nonché fondatore e presidente del Natisone Kayak Club, Reza Ali.

(foto di Reza Ali)

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:15:19+00:00 16/04/2013|Categories: Sport|Tags: , , |0 Comments

About the Author: