Priscilla apre le porte del backstage

Sta riscuotendo grande successo ed ha già superato la quota record di 10.000 spettatori Priscilla. La Regina del Deserto, il musical, in scena fino a domenica 26 maggio al Politeama Rossetti: il teatro triestino è stato raggiunto in questi giorni da spettatori provenienti da tutta Italia (fra le città di provenienza che il pubblico è invitato a segnare su una mappa, figurano moltissimi centri del Friuli e del Veneto, ma anche Torino, Firenze, Genova, molta Emilia, addirittura Foggia, Taranto, Cosenza e, oltre confine, Lubiana e Graz). E al pubblico degli appassionati, prima di chiudere le repliche, Priscilla offre una nuova gustosissima opportunità.

Una scena del musical Priscilla.

Giovedì 23 maggio alle 14.30, infatti – grazie alla collaborazione con la compagnia di produzione MAS Music Art & Show – il Teatro Stabile regionale organizza un “Priscilla – Open Day”, un’occasione davvero unica per conoscere da vicino la straordinarietà e i segreti dell’allestimento, sicuramente il più imponente mai ospitato al Politeama.

Proprio sul palcoscenico sarà accompagnato il pubblico, per un’interessantissima visita del backstage guidata dai responsabili e dai tecnici dello spettacolo, proprio coloro che – con il loro lavoro – permettono ogni sera l’andata in scena di una macchina scenica tanto complessa e perfetta come quella concepita per Priscilla. La regina del deserto, il musical.

Fin dal debutto – e in tutte le recensioni – si è sottolineata la dimensione da kolossal di quest’allestimento: 10 giorni di lavoro di montaggio, solo tre teatri in Italia in grado di ospitarlo con il bus da 7 tonnellate che si muove in scena e il meccanismo che permette alle Divas di cantare “in volo” a 10 metri d’altezza… E poi lo sfarzo dei quasi 500 costumi, i continui cambi di look, i 150 paia di scarpe, gli oltre 200 fantasiosi copricapo

Vedere il “dietro le quinte” di Priscilla è uno spettacolo nello spettacolo, un meccanismo composto da decine di persone che lavorano silenziosamente, con una precisione “al respiro” e supportando gli artisti, permettono che si realizzi quella vorticosa esplosione di energia e colori, musica ed emozione che è la forza dello spettacolo.

Ci svelerà proprio questo mondo il “Priscilla Open Day” che si svolgerà giovedì a partire dalle 14.30: dopo un’introduzione del direttore organizzativo dello Stabile Stefano Curti, i partecipanti conosceranno gli stage manager di Priscilla e le diverse aree del backstage. Ci si soffermerà nella zona di regia per illustrare le diverse figure che realizzano l’aspetto musicale e delle automazioni dello spettacolo, e si introdurrà la figura del “caller” rara nelle produzioni italiane. Non potrà mancare una visita alla costumeria, dove il pubblico ammirerà da vicino – con la guida delle sarte – alcuni dei modelli più celebri dello spettacolo, che – va ricordato – hanno meritato il premio Oscar per il film e il Tony Award in ambito teatrale.

Altre sorprese riserverà il mondo dell’attrezzeria e la visita al bus aperto, vera icona del musical. Infine, il sorprendente universo del “trucco e parrucco” dove si scoprirà la quantità di parrucche e il minuzioso lavoro della loro preparazione e anche qualche affascinante segreto riguardo al make-up degli attori e ai velocissimi “cambi” a cui sono sottoposti durante lo show.

Per partecipare al “Priscilla Open Day” sarà necessario prenotarsi telefonicamente allo 040-3593530 o inviando un’e-mail a ilaria.lucari@ilrossetti.it entro la giornata di mercoledì 22 maggio. Le prenotazioni saranno accolte fino a esaurimento dei posti disponibili.

La partecipazione sarà gratuita, il pubblico dovrà entrare a teatro entro le ore 14.15: chi parteciperà all’Open Day avrà diritto ad acquistare il biglietto per il musical con una riduzione del 20%. L’acquisto dovrà essere effettuato lo stesso pomeriggio di giovedì, presso la biglietteria del Politeama Rossetti su biglietti per le recite a scelta da giovedì 23 a domenica 26 maggio.

 

Commenti Facebook
By | 2013-05-21T12:57:54+00:00 21/05/2013|Categories: Magazine|Tags: , , , |0 Comments

About the Author:

Enrico Matzeu
Direttore artistico di Taglia Corti. Scrive di moda, costume, design e tv per molte testate on-line e commenta la televisione ogni sabato su Rai Tre a TvTalk.