Riflessi sul Fondo.La rassegna sul Nuovo Cinema Made in FVG

Il logo del Fondo per l’ Audiovisivo

Continuano gli appuntamenti serali in Regione di “Riflessi sul fondo. Il nuovo cinema made in FVG” organizzati dal Fondo per l’ Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia in occasione dell’ anniversario della sua nascita.

La rassegna cinematografica si sta svolgendo in varie serate, dal mese di ottobre, nei capoluoghi regionali  ed è dedicata alle produzioni sostenute e finanziate durante i  5 anni di attività del Fondo. L’ obiettivo è dare un’ adeguata visibilità ai progetti pensati soprattutto per girare il mondo , sia in termini di co-produzioni con altre Nazioni, sia per quanto riguarda i premi e riconoscimenti ricevuti in occasione dei principali festival cinematografici internazionali.

Venerdì 23 novembre presso il Teatro Miela di Trieste saranno proiettati due documentari: “Trieste racconta Basaglia” di Erika Rossi e “Rusjan i fratelli volanti” di Boris Palčič

Il lavoro di Erika Rossi si concentra nel ricostruire il percorso dell’ equipe di Basaglia per trasformare l’ Ospedale Psichiatrico in luogo di cura attraverso interviste e testimonianze del personale e della cittadinanza triestina. Il documentario della giovane regista, che si caratterizza per la quantità di materiale inedito,  è già stato apprezzato allo scorso Trieste Film Festival all’ interno del quale si è aggiudicato il Premio Zone di Cinema offerto dalla Provincia di Trieste.

Un’ immagine del documentario di Erika Rossi

Boris Palčič invece ci riporta indietro di un secolo, precisamente nel 1911, quando il goriziano Edvard Rusjan precipita con il suo aereo, progettato con il fratello Josip, durante un’ esibizione a Belgrado. E’ stato la prima vittima dell’ aviazione austroungarica,e nella nuova Yugoslavia, costituita appena alcuni anni dopo la sua morte, Edvard Rusjan diventa un eroe nazionale dell’aviazione a cui viene dedicato un monumento anche nella città di Nova Gorica. Girato nel 2009 il documentario vuole essere un omaggio ai “fratelli Wright friulano-sloveni”.

Le proiezioni inizieranno alle ore 21:00, ingresso libero. Si ricorda che la rassegna è realizzata grazie alla collaborazione della Casa del Cinema di Trieste, il Centro Espressioni Cinematografiche (C.E.C.), Cinemazero e Kinemax.

Per ulteriori informazioni collegarsi al sito www.miela.it

Commenti Facebook
By | 2012-11-16T13:39:12+00:00 16/11/2012|Categories: Cinema, Cultura e spettacoli|Tags: , , , |0 Comments

About the Author: