Ritorna la Tempesta al Rivolta

La Tempesta ritorna, come ogni inverno, al centro sociale Rivolta di Marghera (Ve), che ospiterà uno dei migliori festival di musica indipendente italiana. Alla quarta edizione invernale, il 6 dicembre 2014 il collettivo, nato a Pordenone nel 2000, proporrà la crème de la crème della musica italiana, passando dal reggae dei Mellow Mood (che si esibiranno al Teatro Miela di Trieste il giorno prima) all’energia folk del Pan del Diavolo. Un appuntamento imperdibile per gli amanti dell’indie italiano, e per chi volesse scoprire nuove realtà musicali e nuove band. Un menù ricchissimo, che vedrà la partecipazione degli Zen Circus in versione buskers, dei Tre Allegri Ragazzi Morti in progetto swing tutto da scoprire, e poi Pan del Diavolo, Pierpaolo Capovilla, Fine Before You Came, Paolo Baldini, Universal Sex Arena e molti altri.

Il centro sociale Rivolta si trova precisamente a Marghera, ed è facilmente raggiungibile attraverso treni, autobus  e a piedi, trovate qui tutte le informazioni utili per arrivarci. Unanimemente è considerato uno spazio storico e importantissimo per la libertà di pensiero del nordest. Insomma un appuntamento veramente immancabile, che inizierà con l’apertura delle porte alle 18.00, dove, ai primi arrivati, verranno regalati lecca lecca e dolciumi. Il prezzo del biglietto è aumnetato a 18 €, tuttavia continua a restare irrisorio rispetto alla qualità dello spettacolo e della musica offerta.

L’evento è strutturato su 4 palchi diversi,dove nel corso della serata si susseguiranno musicisti, attori e il progetto Tre allegri ragazzi morti & Abbey Town Jazz Orchestra. Sono già disponibili gli orari, che saranno i seguenti:

Hangar
Pierpaolo Capovilla (19:00 – 19:45)
Il Pan del Diavolo (20:50 – 21:45)
Mellow Mood (22:50 – 23:50)
The Zen Circus (01:00 – 02:00)

Nite Park
Beatrice Antolini (18:30 – 19:00)
Universal Sex Arena (20:00 – 20:50)
Management del Dolore Post-Operatorio (22:00 – 22:50)
Fine Before You Came (00:05 – 01:00)
Paolo Baldini DubFiles (02:00 – 04:00)

Open Space
Tre allegri ragazzi morti & Abbey Town Jazz Orchestra (19:45 – 20:15)
Tre allegri ragazzi morti & Abbey Town Jazz Orchestra (21:45 – 22:15)
Tre allegri ragazzi morti & Abbey Town Jazz Orchestra (23:50 – 00:20)

La Rivoltella
Appunti per un discorso sull’odio – Reading di Andrea Alessandro Di Carlo (19:45 – 20:00)
Dadamatto (20:10 – 20:50)
Cosmetic (22:10 – 22:50)
Brunori Dj Sas (00:15 – 01:30)

 

 

Commenti Facebook
By | 2014-11-26T10:40:33+00:00 26/11/2014|Categories: Magazine|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!