Roy Paci e Albert Marzinotto a Tarvisio

Affermatasi negli anni come una tra le principali rassegne musicali nell’intero Nordest proponendo sempre concerti interessanti e originali, il No Borders Music Festival, organizzato dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, Sella Nevea e Passo Pramollo, annuncia oggi due nuovi grandi protagonisti della sua ventesima edizione, che si preannuncia davvero storica.

Un concerto dai ritmi allegri e gioiosi è stato pensato per la grande festa inaugurale aperta a tutti (ingresso libero) che si terrà sabato 25 luglio (ore 21:15) a Tarvisio in piazza Unità: sarà dunque l’eclettico trombettista e cantante siciliano Roy Paci, accompagnato dalla sua inseparabile band, gli Aretuska, a dare ufficialmente il via al festival. Partito nel 1997 dalla Sicilia con un repertorio composto da cover di storici gruppi ska/rocksteady affiancate ai più conosciuti standard jazz, il progetto di Roy Paci e gli Aretuska nel corso degli anni si è evoluto costantemente tanto da diventare l’autentico punto riferimento della scena italiana – esportato anche all’estero nei principali festival europei – per la potente fusione di rocksteady e ska, ma anche soul, funk e melodie mediterranee. Dopo il successo incredibile della super hit “Toda Joa Toda Beleza”, Roy Paci e gli Aretuska si sono confermati anche con il disco “Latinista” del 2010 e con l’ultimo singolo “Italians Do It Better”, uscito la scorsa estate e diventato subito uno dei brani più trasmessi dalle radio. Indimenticabile è anche la collaborazione, che lo ha fatto conoscere in tutto il mondo, di Roy Paci con Manu Chao, assieme al quale ha registrato il celebre disco “Proxima estacion: Esperanza” e ha suonato nel super tour di Radio Bemba.

Domenica 2 agosto (inizio ore 21:15), il palco di piazza Unità a Tarvisio ospiterà invece il “Top Dj” Albert Marzinotto, l’astro nascente della consolle italiana che ha stravinto il talent show di Sky suonando anche davanti a Bob Sinclar e Lorenzo Jovanotti, che se ne è “innamorato” e l’ha chiamato ad aprire i due concerti più importanti del suo super tour negli stadi: a Milano a San Siro e a Roma all’Olimpico. Con un set eclettico e soprattutto originale utilizzando i vinili, Albert Marzinotto chiuderà il concerto dei 2Cellos, le due rockstar del violoncello, ospiti più attesi del 2015.

I due nuovi nomi si aggiungono dunque al prestigioso cartellone della ventesima edizione, che annovera tra gli altri la popstar americana Anastacia, attesa per domenica 26 luglio (ore 21:15) a Tarvisio in piazza Unità e il cantautore britannico di origini italiane Jack Savoretti, che sarà il grande protagonista del concerto evento in alta quota, a ingresso libero, fissato per domenica 9 agosto (ore 14:00) al Rifugio Gilberti (1.850 mt s.l.m) a Sella Nevea sul Monte Canin.

Commenti Facebook
By | 2015-06-26T12:54:49+00:00 25/06/2015|Categories: Magazine|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!