Trieste Next 2018: presentazione e anticipazioni sul festival della ricerca scientifica

Le dichiarazioni dei promotori di Trieste Next 2018, festival della ricerca scientifica, che si terrà in Piazza Unità d'Italia dal 28 al 30 settembre.

A Universi Estivi la Corsa dei Castelli e la Mini Maker Faire

Ad Universi Estivi verrà presentata la "Corsa dei Castelli", la manifestazione sportiva sia agonistica che amatoriale targata Promorun, che si correrà il prossimo 18 novembre, e la Mini Maker Faire, festa dell'Ingegno in programma il 28 e 29 luglio.

By | 2018-07-15T20:19:27+00:00 09/07/2018|Categories: Focus On - archivio, Sport, Tecnologie|Tags: , , , , , , , , , , |Commenti disabilitati su A Universi Estivi la Corsa dei Castelli e la Mini Maker Faire

Campus Party – a Milano l’innovazione in tenda

Dal 18 al 22 luglio alla fiera Rho a Milano: 5 giorni di innovazione tecnologica in cui centinaia di migliaia di giovani potranno partecipare ad hackathon, workshop e job post.

Ehi IA, sei buona o cattiva?

Da tempo ormai, l’intelligenza artificiale (IA) è divenuta parte integrante del nostro vivere quotidiano. Si pensi agli assistenti virtuali personali creati dalle maggiori aziende tecnologiche quali Google (Google Assistant), Apple (Siri), Amazon (Alexa) e Microsoft (Cortana) che organizzano la nostra agenda su nostra indicazione, al GPS che ci guida nel traffico o all'uso dei traduttori automatici multilingua.

Nintendo Labo, l’azzardo innovativo del colosso nipponico dei videogiochi

Ennesimo colpo di genio della casa giapponese, nonché prodotto dell'anno per il settore dei videogiochi - commento di Alex Zocchi

UpperApp, il festival delle app create dagli studenti

Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione di UpperApp, la rassegna dedicata alle applicazioni per dispositivi mobili create dagli studenti e dai neolaureati di tutte università italiane. UpperApp nasce grazie ad Agorà Telematica, un’azienda attiva nel settore della comunicazione digitale.

Sei diventato un iDiot per colpa degli smartphone? Ci pensa iDon’t

La scena ce l'abbiamo in mente tutti: si è al ristorante, al parco oppure al bar a prendere un aperitivo e tutti i membri del gruppo stanno in silenzio ed hanno uno strano chiarore che gli illumina la faccia. È quello del loro smartphone; alcuni stanno massaggiando con la morosa/o, altri sono su Facebook ed i più arditi su Snapchat. Tutti assorbiti dal loro mondo di immagini e menù a tendina, dimentichi della birra e delle persone che hanno di fronte. Ed è qui che interviene in nostro (anti)moderno eroe, Tommaso Martelli, il quale, dopo aver visto due persone che si sono scontrate mentre camminavano perché troppo assorbite dal proprio cellulare, ha deciso di dire basta e ha creato iDon't.

By | 2018-03-23T18:15:11+00:00 11/06/2014|Categories: Magazine, Tecnologie|Tags: , , , , |0 Comments

Fluentify, la nuova piattaforma per imparare l’inglese

Fluentify è la piattaforma che permette di mettersi in [...]