La webradio
di UniTS

Current track

Title

Artist

Current show

Current show

Background

SHARPER: La Notte dei Ricercatori

Written by on 27 Settembre 2019

27 settembre 2019, Trieste è ancora una volta in fermento per l’inaugurazione di una nuovissima edizione di Next, il Festival della scienza e della ricerca che compie ormai otto anni.

Ogni anno TriesteNext offre grandi sorprese e questa edizione vedrà protagonista un evento speciale.
Proprio oggi, 27 settembre, si terrà la Notte dei Ricercatori. Si tratta di un progetto nazionale finanziato dalla Commissione Europea nel quadro delle Azioni Marie Sktodowska-Curie del programma Horizon 2020. A livello europeo coinvolge contemporaneamente più di 300 città, 12 città solo in Italia (Ancona, Cagliari, Caserta, Catania, L’Aquila, Macerata, Napoli, Nuoro, Palermo, Pavia, Perugia e Trieste), dove la Notte dei Ricercatori è stata intitolata SHARPER (Sharing Researchers’ Passions for Evidences and Resilence).

A partire dalle ore 4 del pomeriggio del 27 settembre fino a tarda notte, chiunque potrà approfittare di questa iniziativa per incontrare i ricercatori degli enti scientifici di Trieste, visitare una nave rompighiaccio e scoprire quali sono i legami fondamentali tra il mondo scientifico e quello di tutti i giorni.

Piazza Unità d’Italia verrà allestita con stand e padiglioni dedicati ai diversi enti triestini che si occupano di ricerca scientifica: l’Area Science Park, l’ICGEB (The International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology), l’Immaginario Scientifico, OGS (Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica sperimentale), la SISSA (Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati) e l’Università  degli Studi di Trieste. Non tutte le attività si svolgeranno però in Piazza Unità, per alcune iniziative sono state scelte delle location più particolari, come il Caffè degli Specchi, il Museo Revoltella, il Molo Audace e quello dei Bersaglieri.

La Notte dei Ricercatori prevede un ventaglio di attività tra le più svariate, adatte a tutte le età: Escape Room, scacchiere giganti, tombole, robot, installazioni multimodali e interattive, laboratori, spettacoli e tanto altro. Insomma, c’è veramente l’imbarazzo della scelta.
Per informazioni più dettagliate su orari e location delle diverse iniziative e il programma completo, basta recarsi agli info point allestiti in Piazza Unità o sul sito ufficiale di TriesteNext (https://www.triestenext.it/).

Non resta quindi che raggiungere la Piazza e godersi questa giornata dedicata alla divulgazione scientifica e alla ricerca, festeggiando Trieste, la Città della Scienza.

 

Commenti Facebook