SIAMO TUTTI CHARLIE HEBDO

La redazione di Radioincorso.it si unisce idealmente al dolore dei parenti delle vittime dell’attentato alla redazione del settimanale satirico francese Charlie Hebdo e a tutti i francesi colpiti in quello in cui hanno sempre creduto e combattuto: la libertà.
Siamo tutti Charlie Hebdo, perchè ci sentiamo tutti idealmente colpiti nella nostra libertà di espressione.

«Preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio»
Stéphane Charbonnier – direttore di Charlie Hebdo

Commenti Facebook
By | 2015-01-07T22:38:54+00:00 07/01/2015|Categories: Giovani e società, Magazine|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!