SolarExpo & GreenBuilding sbarcano a Verona

Dal 9 all’11 maggio, Verona farà da cornice alla tredicesima edizione di SolarExpo & GreenBuilding, la mostra-convegno internazionale dedicata alle energie rinnovabili e alla generazione distribuita. L’evento è uno tra i più importanti appuntamenti mondiali in tema di green economy ed energie rinnovabili, punto di riferimento e di incontro per tutti gli operatori del settore. Alla fiera saranno infatti presenti tutte le tecnologie energetiche di ultima generazione destinate a giocare un ruolo fondamentale nel cammino del mondo verso un’economia ‘low carbon’.

Quest’edizione in particolare sarà organizzata in tre filoni: il PV Supply Chain, dedicato alla catena produttiva e distributiva dei pannelli fotovoltaici, CSP, sull’energia solare, e PolyGen con focus sulla cogenerazione. Particolare risalto sarà dato a Solarch – Building solar design & technologies, con un padiglione dedicato al solare integrato in architettura. Parallelamente a questi appuntamenti si svolgeranno convegni, incontri, dibattiti e laboratori volti ad approfondire alcune tematiche legate alle nuove politiche energetiche e alle nuove soluzioni tecnologiche nei campi più disparati.

Greenbuilding, che giunge invece quest’anno alla sesta edizione ed affiancherà il SolarExpo, sarà orientata ai sistemi di efficienza energetica e all’architettura sostenibile. Anche Greenbuilding metterà in evidenza tutte le novità legate all’architettura sostenibile applicata in edilizia, gli impianti tecnologici ad alta efficienza energetica, la sostenibilità del ciclo dell’acqua in edilizia, il verde nell’ambiente costruito, e tutto quello che riguarda il settore delle costruzioni. I convegni organizzati in seno all’evento rappresenteranno, come di consueto, un importante momento di attualità tecnico-scientifica per operatori, esperti e i grandi marchi produttivi.

Commenti Facebook
By | 2012-04-01T16:11:16+00:00 01/04/2012|Categories: Scienza&Ricerca, Università|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa