Sold out per l’omaggio a Lucio Battisti

Il Mio Canto Libero è un’iniziativa organizzata da Fabio Red Rosso, cantante della S.I.P Band, per omaggiare il più amato cantautore della musica Italiana. Ammirazione e gratitudine hanno spinto il cantante triestino ad organizzare un tributo a Lucio Battisti, dedicato anche e soprattutto a tutti quelli che amano le sue canzoni e le hanno sempre cantate in ogni occasione. Lo spettacolo, ospitato al Teatro San Giovanni il 21 e 22 febbraio, è stato uno show pieno di energia, ricordi e tanta passione. Con un repertorio di 30 brani, i dieci componenti della band hanno fatto emozionare un pubblico euforico che ha applaudito e celebrato il talento e la buona musica. A pochi giorni dall’evento, Red Rosso ci ha raccontato com’è avvenuta la preparazione per questo secondo incontro col pubblico triestino.

Come nasce il progetto Il mio canto libero?
Da tre anni, visto il mio amore per questo grande artista, penso di creare una cover band vera e propria, un omaggio, non una imitazione, per celebrare Lucio Battisti, e quindi abbiamo riarrangiato un po’ di brani, grazie all’aiuto del nostro direttore d’orchestra, Giovanni Vianelli, e siamo così riusciti a reinterpretare il grande artista, nel periodo per lui d’oro dal 1969 al 1980.

C’è una canzone alla quale sei più legato?
Sì. I Giardini di marzo, che secondo me ha il ritornello più bello della musica italiana di tutti i tempi. È la canzone che mi emoziona di più.

Qual è stata la risposta del pubblico?
Eccezionale, hanno cantato tutti, dalla prima all’ultima canzone, e per questo è stata una serata magica

Visto il sold out di tutte e due le serate, sono previsti nuovi appuntamenti?
Mi è stato chiesto di fare qualcosa di simile più avanti, magari tra un paio di mesi.

Com’è stato scelto il repertorio?
L’ho scelto immaginando cosa potrebbe o non potrebbe andar bene, quali canzoni sono più adatte a un live, e in base a questo , con un po’di esperienza un po’ di sensibilità, ho scelto il repertorio delle canzoni. Anche perché era molto difficile accontentare tutti i fan di Battisti, che ha realizzato circa 270 brani, e purtroppo abbiamo dovuto tralasciare dei pezzi clamorosi.

 

 

 

Commenti Facebook
By | 2015-02-24T16:58:51+00:00 24/02/2015|Categories: Magazine|Tags: , , |0 Comments

About the Author: