Spot of red, perchè donare sangue non è solo solidarietà

La creatività e l’immaginazione al servizio della solidarietà. È il cuore del progetto di comunicazione Spot of Red, promosso da Avis Veneto, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Una grande campagna di comunicazione virale, che utilizza il web per diffondere un messaggio di vitale importanza: donare il sangue, un gesto d’amore verso gli altri ma anche verso se stessi, un atto di solidarietà e di responsabilità.

Un concorso aperto a tutti, per promuovere le donazioni di sangue come gesto di responsabilità.

In concreto, Spot of Red è un concorso aperto a tutti, senza limiti di età e di provenienza geografica, per realizzare un video che promuove la donazione del sangue. Basta avere a disposizione una videocamera o un semplice telefonino e poi liberare la creatività e contagiare la rete con il proprio messaggio di solidarietà. Sono due le categorie previste dal concorso: Web video o TV Spot. Un’unica data di scadenza: 15 luglio 2013. La prima categoria prevede la realizzazione di un breve video, della durata massima di 180 secondi, che dovrà essere caricato su YouTube. Gli autori dei video più cliccati, se diventeranno fan della pagina Facebook, potranno vincere ogni mese i biglietti messi in palio da Azalea per assistere ai migliori concerti della stagione. Al termine dell’iniziativa, una giuria presieduta da Oliviero Toscani, decreterà i tre vincitori. I videomaker più sicuri potranno partecipare anche alla categoria TV Spot, realizzando un commercial di 30 o 60 secondi che dovrà essere caricato nella piattaforma Zooppa, sponsor tecnico dell’iniziativa. I migliori 20 video saranno proiettati in una grande serata-evento organizzata all’interno del 14° Circuito Off, che si terrà dal 28 al 31 agosto 2013 presso il Teatrino Palazzo Grassi a Venezia. In quest’occasione saranno scelti i tre video vincitori.

Non solo video, ma anche grafica, il progetto riserva infatti una sorpresa: il concorso “Donare il sangue è Glamour!” in collaborazione con il blog lavorincorsa.glamour.it. Per partecipare basta disegnare una grafica per magliette e caricarla sulla piattaforma Zooppa entro il 15 luglio 2013. Al termine dell’iniziativa, la giuria di Spot of Red sceglierà la grafica più bella e significativa che sarà utilizzata per realizzare le prossime magliette Avis e sarà pubblicata sul blog.

Spot of Red si inserisce nell’ambito del progetto di cooperazione internazionale BESSY, Blood Ethical good for Social capital and SafetY, che coinvolge le aree geografiche che si affacciano sull’Adriatico. Promoptrici sono le Regioni Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna, in collaborazione con la Slovenia, la Croazia e l’Albania. Per scoprire le modalità di partecipazione visitate il sito dedicato.

Commenti Facebook
By | 2013-05-30T10:13:36+00:00 30/05/2013|Categories: Magazine|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa