Stilisti imprevedibili e artisti eclettici

IL LOOK SENZA TEMPO DI MARNI PER H&M

Un capo dalla collezione Marni per H&M.

Lo spirito eclettico e avant-garde della collezione Marni apre le porte anche al pubblico giovane e molto più vasto grazie al progetto collaborativo con H&M: l’abbigliamento ready-to-wear della casa milanese non rinuncia alla ricerca dei dettagli e delle finiture, pur creando una linea molto personale e immediata, aperta a tutti coloro che fanno dello shopping e del loro modo di vestire qualcosa di istintivo, ma anche di distintivo e individuale.
In vendita nei negozi e online dall’8 marzo, i capi disegnati da Consuelo Castiglioni, designer e fondatrice di Marni, saranno soprattutto funzionali e adatti a qualsiasi momento della giornata, senza però eclissare l’eleganza che li contraddistingue: tessuti dal sapore vintage e stampe di ispirazione africana, geometrie e tanto bluette, verde, nero e oro metallizzato. Tanti anche gli accessori come i gioielli in materiali plastici e i cappelli dalle forme originali con dettagli come le foglie in pvc e le pietre colorate. Per l’uomo invece un insieme di camicie oversize oppure pullover in cashmere a righe e parka multitasche. Non mancano le cravatte bicolore e i foulard a pois, per completare l’outfit.
Queste saranno quindi le regole della nuova linea, se di regole si può parlare. Infatti lo spirito che pervaderà il tutto sarà la scelta diretta e istintiva di colui che acquista, uno spirito imprevedibile nel quale mescolare tutto liberamente. In questo modo nasceranno stili diversi per ognuno.

GELITIN: IL LINGUAGGIO DI UNA QUOTIDIANEITÀ PARADOSSALE

Una delle opere dalla mostra "The voulez vous chaud".

Il 10 marzo la Galerie Perrotin di Parigi inaugurerà “The voulez vous chaud”, mostra del collettivo austriaco Gelitin, recenti protagonisti della Bieannale di Venezia. Nella nuova serie di opere in tecnica mista, come i lavori in plastilina su photocollage, viene riconfermata tutta la loro verve spiritosa e provocatoria. Un linguaggio che non ha paura della contaminazione né dell’eclettismo. Anzi, il divertimento diventa per gli artisti una pratica attraverso cui illuminare e criticare. Elementi ispirati all’infanzia e al gioco sono associati dai Gelitin alle pose ambigue dei corpi nudi che danno vita a scene paradossali, tipiche del loro immaginario e necessarie a reinterpretare e rivoluzionare la percezione della vita quotidiana.

 

 

EASTPAK FESTEGGIA CON IL VINTAGE

Il Killington Returnity della nuova collezione Eastpak.

Il ritorno di un classico: Eastpak, l’autentico urban-lifestyle brand made in USA, celebra i suoi 35 anni di storia e di tratto caratteristico per molte generazioni di giovani proponendo la nuova collezione “Authentic Returnity” per la privamera/estate 2012.
Traduce così i suoi valori fondamentali in una originale gamma di prodotti e funzionalità innovative ispirati ai modelli storici del brand, il tutto basato sui concetti di sostenibilità e autenticità. Oltre al classico e sempre presente zaino Padded Pak’r, la collezione include le versioni vintage di alcuni prodotti cult come la tracolla Delegate, il borsone Duffelson e il maxi zaino Killington nelle nuove varianti colore Returnity Black, Light Brown e Blue in tessuto effetto used con inserti in vera pelle e suede. Modelli classici ma al tempo stesso completamente rivisitati, dal gusto retro e dalla qualità eccezionale, per rivivere la storia e l’esperienza di un brand che ha resistito alla prova del tempo.

Commenti Facebook
By | 2012-03-08T18:10:18+00:00 08/03/2012|Categories: Modesign, Programmi|Tags: , , , , |0 Comments

About the Author: