On Air

Current track
Title
Artist

Current show

Current show


elezioni

Riascolta l’intervista con Martin Iurilli riguardo l’elezioni suplettive del CDS.

Riascolta l’intervista con Diana Boer riguardo il dibattito Lista Di Sinistra – LINK che si terrà nell’Università degli studi di Trieste

Riascolta l’intervista a Fabio Fumis, l’ideatore monfalconese di “VITO, CHI VOTO?”, un chatbot che sta spopolando su Facebook che vuole aiutare gli utenti ad orientarsi in vista delle imminenti elezioni del 4 marzo.

Temi principali i recenti risultati elettorali, con un occhio di riguardo sulla situazione che vive il nostro Bel Paese con la sua Brutta Legge Elettorale.

Il responso dell’ultima tornata elettorale che ha rinnovato la rappresentanza studentesca nell’ateneo.

Il 15 e il 16 aprile, tutti alle urne per il rinnovo dei maggiori organismi universitari.

Quando e cosa si vota. Il 25 maggio l’Italia sarà chiamata a eleggere i propri rappresentanti al Parlamento Europeo, 73 per la precisione. Ogni cinque anni, infatti, i cittadini possono esprimersi liberamente sulla composizione di uno dei più importanti organi legislativi delle istituzioni europee. Nello specifico, il PE ha tre funzioni principali: discutere e approvare […]

Mancano cento giorni alle elezioni che rinnoveranno il Parlamento europeo. Le votazioni si svolgeranno tra il 22 e il 25 maggio, quest’ultima sarà la data in cui i seggi saranno aperti in Italia. Questa votazione rappresenterà un passaggio storico per l’Europa, non solo perché deciderà la direzione che dovrà prendere l’Unione del futuro, ma anche […]

Il democratico Bill de Blasio è stato eletto nuovo sindaco di New York, vincendo le elezioni che si sono svolte martedì 5 novembre, succedendo così a Michael Bloomberg, che aveva amministrato la città per tre mandati. La vittoria di De Blasio è storica per due motivi: il primo è l’enorme numero di voti ottenuto, ben […]

L’elezione. Iniziano oggi le consultazioni a scrutinio segreto che porteranno all’elezione del dodicesimo Presidente della Repubblica Italiana. Per eleggere la carica più importante dello stato saranno necessari i due terzi dell’assemblea comune, costituita da Camera, Senato e tre delegati eletti per ogni regione (esclusa la Valle d’Aosta che ne ha uno solo). Se dopo la […]