Taglia Corti: tutto pronto per la finale

È giunto alla settima edizione Tagli Corti, il festival di cortometraggi e videoclip musicali under 35 organizzato da RadioInCorso.it, la web radio dell’Università di Trieste. Nato con l’obiettivo di incentivare musica e cinema, dando spazio e occasioni di confronto a giovani talenti emergenti, Taglia Corti non è solo un festival cinematografico come ce ne sono molti a Trieste, ma da sempre si vuole proporre come un contenitore flessibile dove raccontare la creatività giovanile in tutte le sue forme. I cortometraggi e i videoclip musicali sono solo uno dei tanti linguaggi, attraverso i quali il concorso vuole raccontare come i giovani artisti esprimono oggi le proprie idee. L’edizione di quest’anno è stata lanciata al motto di “Waiting for your creativity”, proprio per sottolineare la forte vocazione di scouting che ha l’evento.

I concorrenti di Taglia Corti, che provengono davvero da tutto il mondo, non hanno la presunzione di definirsi registi, ma sono aspiranti video maker che si approcciano al mondo del cinema, ma anche a quello della pubblicità e del web. Il cortometraggio oggi è una forma di espressione molto versatile ed è una sorta di biglietto da visita per un giovane regista. La manifestazione ospita anche quest’anno registi provenienti da tutta Italia e tutta Europa (da Paesi come Francia, Austria, Germania, Spagna, Olanda, Turchia e Polonia).

La serata finale, concepita come un vero e proprio show si tiene giovedì 7 aprile a partire dalle ore 20.15, al teatro Miela di Trieste. Durante la serata verranno proiettate e premiate le 20 opere finaliste delle due categorie in concorso: Cortometraggi e Videoclip Musicali. Ad animare la serata sarà la frizzante conduzione affidata a Enrico Matzeu e Marta Zannoner.
Ad accompagnare lo show ci sarà la musica di Cecco e Cipo, i due giovani cantautori toscani, che si sono fatti notare nel 2014 ai casting di X Factor Italia con le loro canzoni dai titoli bizzarri, come la ormai celebre Vacca Boia, ma che da tempo animano il mondo della musica indipendente italiana.

niko2610@gmail.com
LE GIURIE
Saranno due le giurie esterne che assegneranno i premi finali di 600 euro per i Cortometraggi e 400 euro per i Videoclip. La prima giudicherà i corti e sarà composta da Domenico Montixi, regista ed ex concorrente di Taglia Corti, da Francesca Delise, che lavora nel mondo della produzione e della distribuzione e Martina Marafatto, montatrice cinematografica. La seconda, che si occuperà invece dei videoclip, vedrà schierati il videomaker Massimiliano Cernecca, conosciuto dai più con il soprannome di Maxino, famoso per le sue parodie in triestino alle canzoni più famose, il producer e musicista torinese Umberto Gaudino e la cantante e attrice Chiara Gelmini, una del trio vocale Les Babettes.

LE PROIEZIONI POMERIDIANE
Anche quest’anno Taglia Corti arricchisce la lista delle opere proiettate e oltre a quelle serali, a partire dalle ore 16.00 sarà possibile vedere al Teatro Miela i lavori della nuova categoria Documentari, mentre dalle 17.00 quelle della sezione Fuori Concorso, che comprendono cortometraggi e videoclip musicali provenienti da tutto il mondo e proiettati in lingua originale con i sottotitoli in italiano e inglese.

I PREMI COLLATERALI
Per la settima edizione di Taglia Corti tornano i consueti contest e premi collaterali, che danno una possibilità in più ai giovani aspiranti registi di far conoscere il proprio talento.
La Distilleria Bonaventura Maschio di Gaiarine (Tv) è dall’anno scorso il main sponsor di Taglia Corti e oltre a offrire il premio per il miglio cortometraggio della categoria Cortometraggi, organizza un contest con i finalisti italiani in concorso nelle varie sezioni, che dovranno realizzare un video di un minuto, che racconti i valori e l’anima di Prime Uve, il prodotto di punta dell’azienda.

Dopo il successo di clic e di visualizzazioni delle scorse edizioni, continua anche quest’anno il sodalizio tra Taglia Corti e Il Piccolo, che ha visto nascere la sezione on-line sul sito del giornale, con la possibilità di votare quattro video di registi emergenti locali dal 23 marzo al 5 aprile. Quello che avrà ricevuto più voti dai lettori del giornale verrà premiato la sera del 7 aprile.

ASPETTANDO TAGLIA CORTI


Quest’anno Taglia Corti sarà anche protagonista di un’anteprima, portando i suoi corti in piazza. Martedì 5 aprile, debutta infatti Piazza del Mercato, il nuovo aperitivo universitario, organizzato dai ragazzi di On Circle. In piazza Ponte Rosso, la storica cornice dell’antico mercato rionale, ospiterà tra i bar Gustò e Pane, vino e San Daniele, la musica dei dj Toni Tarantino e Simon Adams. Taglia Corti presenterà in anteprima una serie di opere di video arte che verranno proiettate sulle pareti degli edifici.

Commenti Facebook

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.