Ritorna il Pupkin con un programma ricchissimo

Dopo il grande successo riscosso nel 2013 al politeama Rossetti, riprende al teatro Miela questa sera, lunedì 3 febbraio, il Pupkin Kabarett. Sketch inediti, satira di politica e costume, attualità, rassegne stampa molto particolari, qualche canzone e tanta buona musica della mirabolante Niente Band saranno sul palco insieme ad artisti come Stefano Dongetti, Laura Bussani e Alessandro Mizzi.

Cabaret, Spritz Corner e molto altro nei programmi di febbraio del Pupkin.

Da non dimenticare inoltre la  novità della stagione 2013/14: conservando i biglietti dei Pupkin al Miela e presentandone 4, di almeno due serate diverse, si avrà diritto a un biglietto omaggio. Il 7 febbraio ci sarà poi un particolare Spritz Corner alle ore 20.00, al bar del Miela. Stefano Dongetti infatti condurrà il dibattito in cui si discuterà, partendo dai temi esposti nel libro “Neoliberismo, un introduzione critica”, special guest sarà l’esimio illuminato professor Giovanni Leghissa.

Infine il  giorno 11 febbraio la Compagnia debutterà al teatro Stabile Politema Rossetti, con La coscienza di Zeno spiegata al Popolo- Goulash Blues Explosion,con la regia di Paolo Rossi. Le prime serate in Sala Bartoli, per spostarsi poi dal 18 al 21 febbraio al Teatro Miela.

Commenti Facebook
By | 2014-02-03T10:56:04+00:00 03/02/2014|Categories: Magazine|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa