"The 2nd Law", il nuovo Album dei MUSE

Annunciato attraverso un video-promo su youtube l’album manterrà i contenuti classici dei MUSE, d’impronta apocalittica e politico-economica senza discostarsi troppo dalla realtà. Questo clip dalla durata di circa 2 minuti, si caratterizza per la presenza di archi e cori che, improvisamente, sono interrotti dal genere Dubstep. Ciò rappresenterà una ulteriore svolta per i MUSE. Il nuovo disco è suonato e prodotto da Bellamy (Voce, chitarra, piano, percussioni e Loops) Wolstenholme (Basso, cori) e Howard (Batteria, percussioni)

Questa nuova scelta sonora, verso un incalzante Dubstep, evolve e rafforza il loro linguaggio musicale che non perde il codice orchestrale a cui eravamo abituati, a partire da “Origin of Simmetry” dove si fusero influenze classiche con un basso spesso e volentieri duro o sintetizzato. Essi sono riconoscibili per un timbro strumentale e uno stile musicale sempre innovativo, che si aggiorna e monta su se stesso influenze di più generi, eletronica, sinfonica, progressive
rock…Anche se questa loro attitudine non gli ha certo aggevolato il percorso verso la notorietà, la testardagine gli ha valso numerosi premi tra cui un Grammy Award e un MTV Europe Music. Quindi non rimane che da fidarci del loro lavoro e delle loro nuove influenze verso l’hard electronica come i Justice o i Does It Offend You Yeah? e di fidarci del lavoro del loro nuovo Arrangiatore David Campbell.
Temi molto spinosi riguardanti l’Energia percorrono l’album, come si può capire dal titolo profetico e dai tweet di Chirs Wolstenholme, essi girerano intorno alla seconda legge della termodinamica e all’attuale cris energetica-economica mondiale. Come citato dalla cronista nel video-promo : “Nuova energia non può essere creata e un alto grado di energia è stata distrutta.
Un economia basata sulla crescita senza fine è Insostenibile.”

Video installazione concerto

I 12 Titoli provvisori sono (in ordine alfabetico): Animals, Chalice, Explorers, Follow Me, Hiding to…, Madness, Panic Station, Save Me, Supremacy, Survival, Unsustainable, (The award?). Le date previste in Italia con il nuovo tour sono:

  • Venerdì 16 Novembre 2012 Casalecchio di Reno Bologna – Unipol Arena
  • Sabato 17 Novembre 2012 Pesaro – Adriatic Arena

 

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:48:39+00:00 25/06/2012|Categories: Cultura e spettacoli, Musica|Tags: , , , |0 Comments

About the Author: