"The Nutcracker". Balletto in pieno stile musical

Per tutti coloro che arricciano il naso pensando al balletto, si sarebbero ricreduti vedendo “The Nutcracker” di Matthew Bourne, le cui repliche si concludono oggi al Politeama Rossetti.
Con uno stile originale e divertente, il regista e coreografo inglese ha donato un nuovo vigore alla ben nota opera del maestro russo Tchaikovskij.
In questa rivisitazione, Bourne non ha solo reso più divertenti gli aggraziati movimenti dei talentuosi ballerini, ma ha corredato il tutto con una scenografia colorata, movimentata e in pieno stile musical. Se di solito gli spettacoli coreografati tendono ad essere più seri, con uno sfondo neutro, per permettere allo spettatore di concentrarsi maggiormente sui movimenti dei danzatori, Matthew Bourne ha preferito optare per scene decisamente d’effetto: una bocca gigante, un’enorme torta e anche della neve cadente!
La storia racconta di un amore tra uno schiaccianoci e Clara, una giovane ragazzina confinata in un orfanotrofio. In un viaggio in un mondo fantastico, colmo di prelibatezze, confetti e dolci vari, riusciranno Clara e il suo amato pupazzo animato ad avere il loro lieto fine?

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:48:46+00:00 11/03/2012|Categories: Cultura e spettacoli, Teatro|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.