Trieste, capitale dei tatuaggi

Un tatuatore all’opera nell’edizione 2011.

Prenderà avvio il 16 novembre, e continuerà nelle giornate del 17 e 18 novembre, l’edizione 2012 del Trieste TattooExpo, che giunge così alla sua quinta edizione. La location sarà la solita, il bellissimo Salone degli Incanti. Il successo ottenuto nell’edizione precedente lascia intravedere una maggiore affluenza di pubblico quest’anno, e non mancheranno le sorprese e le occasioni d’intrattenimento. Si parte lunedì 16, con l’apertura al pubblico prevista per le 16.00, e verso le 17.30 ci sarà una performance a fini benefici, l'”Art Fusion Experiment”. Alle ore 18.30 si apriranno le iscrizioni per il BIG TATTOO CONTEST, che comincerà alle 21.00 e chiuderà la serata. Il giorno seguente si aprirà alle 11.30, e durante il TATTOO CONTEST verrà premiato il miglior tatuaggio del giorno, insieme al miglior “little tattoo”, e a seguire, alle 20.30, lo spettacolo di Hip Hop e Breack Dance “ANIMATRIX”.

Infine, l’ultimo giorno della convention, vedrà, oltre al caratteristico susseguirsi di musica e spettacoli, un BURLESQUE SHOW alle 16.00, mentre subito dopo ci saranno le premiazioni del “TATTOO CHALLENGE: International Mobile Photography Contest”, grazie al quale verranno esposte al Trieste Tattoo Expo 2012 le cento foto più belle. Il clou della manifestazione, che vedrà arrivare a Trieste tutti gli appassionati del mondo dei tattoo, si avrà con il TATTOO CONTEST finale, quello più importante,che avrà inizio alle 19.00, occasione in cui verrà deciso quale sarà il miglior tatuaggio di tutto lo show e, in maniera ironica, verrà premiato anche il peggiore.

I biglietti avranno un costo diverso a seconda della giornata, 10 euro per il venerdì e 12 euro per il sabato così come per la domenica, mentre il biglietto unico per tutte e tre le giornate costerà 30 euro. Saranno presenti artisti del tatuaggio da tutto il mondo, ma in prevalenza nostrani, per rendere unico e speciale anche quest’edizione.

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:48:35+00:00 14/11/2012|Categories: Cultura e spettacoli|Tags: , , , |0 Comments

About the Author: