Trieste Coffee Festival 2016. Una settimana dedicata al caffè

Per tutti gli amanti del caffè, torna quest’anno il terzo appuntamento con il Trieste Coffee Festival. L’evento prevede una settimana di occasioni per esplorare tutti i segreti riguardanti il mondo del caffè, dalla coltivazione all’effettivo consumo, e per questa edizione tratterà del tema della “sostenibilità”. Il Festival comincia domenica 16 ottobre dalle ore 9.00 con l’evento “Torrefazioni aperte” presso l’Antica Tostatura Triestina, Guatemala Torrefazione Caffè, e Trieste Caffè, dove il pubblico potrà entrare direttamente in contatto con la lavorazione del caffè. La manifestazione terminerà la domenica successiva, il 23 ottobre 2016, dopo la ormai famosa gara “Capo in B Championship” che coinvolge i baristi del territorio.

Ma le iniziative non finiscono qui. L’edizione di quest’anno è ricca di appuntamenti sia per un pubblico adulto, che per i bambini: oltre alle visite tradizionali, sarà possibile partecipare al “Bike & Coffee”, previa prenotazione, e ci saranno anche diversi laboratori dedicati ai più piccoli. Per promuovere la “cultura del caffè” è facile pensare a Trieste, definita “la capitale del caffè” da Fabrizio Poloiaz, presidente dell’Associazione Caffè Trieste e fondatore di Primo Aroma: i vari incontri infatti si sviluppano in diverse zone della città, e coinvolgono molte delle realtà locali del settore. L’evento è ideato da Alberto Polojac, responsabile acquisti e qualità di Imperator e promosso dall’Associazione Caffè Trieste, dal Trieste Coffee Cluster e da ICA – Italian Coffee Association. Per il calendario completo, è possibile consultare il sito web dedicato: Trieste Coffee Festival.

Commenti Facebook

About the Author: