Trieste e gli Stati Uniti legati dalla storia

Arriva quest’anno alla sua ventiduesima edizione il convegno biennale dell’Associazione Italiana di Studi Nordamericani (AISNA), la quale dal 1973 riunisce oltre duecento tra docenti universitari, dottorandi, studiosi indipendenti, insegnanti delle scuole secondarie, e giornalisti che si occupano della cultura, della storia, della politica e dell’economia degli Stati Uniti.

L’AISNA si propone di stabilire contatti regolari tra gli specialisti e i cultori di studi nord-americani

Il tema. Il tema per questa edizione sarà “Discourses of Emancipation and the Boundaries of Freedom”: traendo spunto dal centocinquantesimo anniversario del Proclama di Emancipazione, il documento che decretava nel 1863 la liberazione di tutti gli schiavi dai territori degli Stati Uniti, il convegno intende esplorare i concetti di affrancamento, libertà, indipendenza, autodeterminazione, e l’idea di confine tra individui, comunità e culture, tra classi sociali e identità di genere nella società americana, considerata il più significativo laboratorio di tendenze, comportamenti, mode e ideologie che si propagano spesso nel resto del mondo, non solo occidentale.

Trieste, inoltre, non sarà solo la sede dell’importante incontro. Avrà luogo infatti una rivisitazione e un’analisi dei profondi legami storici e culturali tra gli Stati Uniti, la città, e il territorio di Trieste, dall’apertura del primo consolato americano nel 1797, agli anni del “Governo Militare Alleato” dopo la Seconda Guerra Mondiale. Cruciale sarà anche il discorso riguardo la storia dell’immigrazione italiana negli Stati Uniti, in cui la regione del  Friuli Venezia Giulia ha svolto un ruolo di grande rilevanza.

Lo svolgimento. Il convegno si svolge in tre giornate e prevede:
– quattro relazioni plenarie: dei proff.  William L. Andrews (University of North Carolina, at Chapel Hill), Thomas Bender (New York University), Cristina Giorcelli (Università degli Studi Roma Tre), e Liam Kennedy (Director of the Clinton Institute for American Studies, University College Dublin);
– e 21 workshops in cui saranno presentate 88 comunicazioni.

Le date. L’incontro biennale di AISNA si svolgerà a Trieste dal 19 al 21 settembre 2013, nelle sedi del Dipartimento di Studi Umanistici, in Via Tigor 22, e del Dipartimento di Scienze Giuridiche, del Linguaggio, dell’Interpretazione e della Traduzione, in via Filzi 14. Per maggiori informazioni si rimanda al sito web del convegno www.units.it/aisnaconference

Inoltre, giovedì 19 settembre avrà luogo presso il Palazzo del Governo, in Piazza dell’Unità d’Italia, 8, dalle 18.00 alle 19.30 la Tavola rotonda, aperta alla cittadinanza, dal titolo Ricerca scientifica a Trieste e Stati Uniti: legami, scambi, progetti.

Commenti Facebook

About the Author: