Trieste presenta l’International Rally Pre Wars Cars

Corsa auto d’epoca

Si è tenuta questa mattina presso l’Hotel Savoia, la conferena stampa di presentazione dell’International Rally Pre War Cars, una corsa di auto d’epoca che Trieste avrà l’onore di ospitare dal 3 al 7 luglio 2013 in attesa dell’evento del prossimo anno di carattere europeo.
Un evento unico in tutto il territorio del Friuli Venezia Giulia con i partecipanti che, partendo da Trieste, percorreranno i territori della Slovenia e della Croazia visitando i posto più belli e rappresentativi come il Castello di Spessa, la Valle dell’Isonzo, la visita al Castello di Blead per poi ritornare verso Piazza Unità, cornice dell’evento.
Un percorso culturale e gastronomico allo stesso tempo dove i partecipanti verranno invitati ad assaporare le i prodotti tipici del luogo e che ancora una volta è reso possibile grazie alla collaborazione fra Italia, Slovenia e Croazia.
La corsa è stata voluta ed organizzata dall’Associazione Adrenalinika, e dal suo presidente, Riccardo Novacco che ha creato, appositamente per l’eveno, una nuova associazione, la Without Brothers, per poter organizzare al meglio le giornate di luglio.
Tra i tanti volti noti intervenuti alla conferenza, uno dei più soddisfatti era l’assessore al turismo Seganti: “Manifestazioni diq uesto tipo, anche se di nicchia, vanno sostenute perchè possono far conoscere la nostra città. Un turismo di alto livello che ha capacità di spesa e acquisto”.
Un intervento importante anche quello di Maurizio De Marco, vincitore di numerose corse come la Mille Miglia, che ha anticipato modelli di auto dell’anteguerra che prenderanno parte alla gara come un’Aston Martin del ’36 di cui ne sono stati creati solo nove modelli, una Bugati 23 tipo Brescia e una Chrysler modello 72 del ’28, solo una piccola parte delle vetture che correranno a luglio e un pre dei grandi nomi e delle grandi creazioni che nel 2014 saranno protagoniste sulle nostre strade.

Per informazioni: www.withoutbordersrace.com

Commenti Facebook

About the Author:

Perla Del Sole
Ventisette anni, laureata in Scienze della Comunicazione, frequento un Master in Lingua, Letteratura e Arte a Lugano. Giornalista pubblicista vivo per i tuffi, il basket e tutte le emozioni che il mondo dello sport è in grado di regalarci.